Come ottenere la modalità notturna su iPhone meno recenti come iPhone Xs/XR/8

Mentre gli iPhone 2019 di Apple hanno molte caratteristiche degne di nota, quella che ha monopolizzato i riflettori è la fotocamera di livello professionale. E giustamente, dato che ha riportato gli iPhone al top nel reparto fotocamera. Parlando di prestazioni impressionanti della fotocamera, la modalità notturna ha probabilmente attirato la massima attenzione grazie alla possibilità di scattare foto eccellenti in condizioni di scarsa illuminazione senza compromettere i dettagli. Detto questo, puoi metterci le mani sopra solo se hai l’ultimo iPhone 11, 11 Pro, o 11 Pro Max. Ma aspetta un momento prima di iniziare a sentirti deluso perché c’è un trucco per ottenere la famosa modalità notturna su iPhone più vecchi come iPhone Xs, X, XR o persino iPhone 8. Ed è esattamente quello di cui parlerò in questo breve pezzo.

Usa la modalità notturna su iPhone meno recenti come iPhone Xs, XR e iPhone 8

Per prima cosa, dovresti sapere che non puoi vivere l’esperienza completa della modalità notturna. Quello che voglio dire è che la modalità notturna che ti mostreremo non sarà buona come quella fornita da Apple. Tuttavia, funziona davvero bene ed è molto meglio che non avere alcuna funzione di fotografia in condizioni di scarsa illuminazione. Quindi, come lo faremo accadere? Si scopre che esiste un’app chiamata “NeauralCam” che afferma di attivare la fotocamera in modalità notturna non solo su iPhone ma anche su iPad con iOS 12 o versioni successive.

In che modo NeuralCam illumina le immagini?

Prima l’app prende più fotogrammi e quindi sfrutta gli algoritmi di elaborazione delle immagini alimentato dall’apprendimento automatico per unire i frame. Pertanto, l’immagine finale appare luminosa. In altri termini, utilizza l’approccio della modalità HDR per acquisire foto. Tieni presente che lo scatto di più fotogrammi non avviene in un batter d’occhio. E quindi, devi tenere fermo il tuo iPhone per circa 4-5 secondi. Quando l’immagine è stata acquisita, l’app della fotocamera richiede alcuni secondi in più per elaborare i fotogrammi e offrire l’immagine di output.

Tieni a mente, l’app costa $ 4,99 che è un prezzo ragionevole considerando le prestazioni. Con il breve disclaimer fuori mano, andiamo!

1. Per prima cosa, vai all’App Store e cerca NeuralCam. Oppure puoi fare clic sul link per scaricarlo come al solito.

scarica Neuralcam

2. Ora avvia l’app sul tuo dispositivo. Dopo di che, puntare la fotocamera sulla scena che vuoi scattare e poi premi il pulsante di scatto. Assicurati di tenere fermo lo smartphone finché il cerchio di acquisizione non finisce sullo schermo. Inutile dire che l’app della fotocamera ti consente anche di catturare selfie. Quindi, non mancare di provare alcuni fantastici selfie in condizioni di scarsa illuminazione.

tieni premuto per qualche secondo

Alcune immagini di esempio per mostrarti che funziona

Dai un’occhiata ad alcune delle foto di esempio catturate utilizzando l’app NeuralCam su iPhone XR. Le immagini quelli catturati dalla fotocamera iOS sono a sinistra, mentre quelli scattati con NeuralCam sono posizionati a destra.

Modalità notturna su iPhone meno recenti

NeuralCam vs fotocamera iOS

Fotocamera iPhone vs Fotocamera neurale

Fotocamera iPhone XR vs NeuralCam

GUARDA ANCHE: 10 migliori consigli per fotocamere iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max

Scatta foto in modalità notturna sui tuoi vecchi iPhone…

Quindi, questo è il modo in cui puoi ottenere la famosa modalità notturna dell’iPhone 11 sui tuoi dispositivi iOS precedenti. Ovviamente, l’app non offre lo stesso risultato, ma ha più che sufficiente per permetterti di scattare foto apprezzabili in condizioni di scarsa illuminazione. Qual è la tua opinione su NeuralCam e vorresti provarlo sul tuo iPhone? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.