Come ottenere un’esperienza Android di serie su qualsiasi dispositivo Android

Se stai utilizzando un dispositivo Android del calibro di HTC, Samsung, LG ecc., avresti pensato di acquistare Android di serie sul tuo dispositivo. Mentre le skin Android come TouchWiz, Sense ecc. Introducono una grande quantità di funzionalità, a volte si sentono opprimenti. Inoltre, ci sono una serie di ragioni per cui troviamo interessante Android stock. Stock Android o puro Android, come alcuni di noi amano chiamarlo, è sempre stato amato per la sua esperienza fluida e senza rigonfiamenti. Inoltre, a differenza dei vecchi tempi di Android, Android di serie sembra bello e unificato, grazie al linguaggio dell’interfaccia utente di Material Design.

Quindi, non sorprende che tu voglia un’esperienza Android di serie sul tuo dispositivo. Sebbene tu possa sempre installare ROM personalizzate per ottenere l’esperienza Android di serie, è un passo che non tutti sono disposti a fare. Tuttavia, ecco i passaggi che puoi eseguire per ottenere l’aspetto e l’esperienza Android di serie sul tuo dispositivo Android:

1. Installa le app di Google e disabilita le app simili

La prima cosa che devi fare per ottenere l’esperienza Android di serie sul tuo dispositivo Android è installare le app di Google. Mentre alcune app di Google come Maps, Google Foto, Play Music, tastiera Google ecc. sono disponibili per il download per tutti sul Play Store, alcune app di serie come Google Camera, Contatti, Orologio, Telefono ecc. sono compatibili solo con i dispositivi Nexus. In tal caso, puoi facilmente andare su APKMirror e scaricare i file APK delle app di Google e caricarli lateralmente sul tuo dispositivo Android.

Google App

Quindi, puoi andare avanti e modificare le app predefinite per assicurarti di utilizzare queste app più spesso. Per farlo, vai su Impostazioni->App e colpisci il ingranaggio delle impostazioni in alto a destra e tocca “App predefinite”. È quindi possibile scegliere il telefono predefinito, il browser e le app SMS. Tieni presente, tuttavia, che questa funzione è disponibile solo per i dispositivi con Android 6.0 Marshmallow.

Dopo aver installato queste app, vorrai disabilitare i suoi equivalenti sulla tua skin Android. Puoi disabilitare alcune app andando su Impostazioni->App ma alcune delle app non presenteranno il “Disattivare” pulsante. Dovrai quindi installare un’app di terze parti come EZ Package Disabler (funziona solo per Samsung) per disabilitare le app di sistema oppure puoi utilizzare un’app denominata Hide Apps, che mostra le app disponibili per essere disabilitate. Dopo aver disabilitato queste app, puoi utilizzare le offerte di app di Google invece di quelle fornite con il tuo dispositivo.

Disabilita le app

Nota: non tutte le app di Google funzioneranno sul tuo dispositivo. Ad esempio, abbiamo installato app di Google come Contatti tramite APKMirror e funzionano bene, ma app come Google Camera e Google Phone non si installano sul nostro HTC Desire 820.

2. Usa un launcher Android di serie

La prossima cosa che devi fare è installare un launcher che porti l’aspetto di Android di serie. Il launcher di Google Now è la soluzione migliore, in quanto è il launcher ufficiale di Google, che porta il servizio Google Now a portata di mano sulla sinistra della schermata iniziale. Dopo aver installato il programma di avvio di Google Now, assicurati di impostarlo come programma di avvio predefinito in Impostazioni.

Lanciatore di Google Now

Se desideri avere più opzioni di personalizzazione e controllo sul tuo lanciatore mantenendo l’aspetto di Android di serie, puoi provare altri popolari lanciatori come Nova, Apex ecc.

3. Installa temi materiali

La maggior parte delle skin Android dei produttori viene fornita con il proprio negozio di temi, quindi dovresti trovare facilmente alcuni temi “Materiale” di bell’aspetto da installare. Questi temi materiali sono rivolti a persone che amano l’aspetto di Android stock e portano sfondi, icone della barra di navigazione, icone, suonerie e altro ancora.

Tema materiale

4. Installa i pacchetti di icone

Mentre Google Now Launcher ti offre l’interfaccia Android di serie, manca delle icone. Per fortuna, ci sono vari pacchetti di icone che portano le icone di Google-y, ma il nostro preferito è il pacchetto di icone Moonshine. Mentre Moonshine porta icone che sembrano molto simili ad Android di serie, ha apportato alcune modifiche per perfezionare ulteriormente il linguaggio di progettazione di Google. Se sei per utilizzare il pacchetto di icone Moonshine, dovrai utilizzare un lanciatore di terze parti come Nova, Apex o uno dei tanti fantastici lanciatori disponibili sul Play Store. Se desideri icone identiche ad Android di serie, Nova Launcher lo offre in modo nativo, quindi puoi usarlo anche al posto di Moonshine.

Pacchetti Icone Nova

5. Cambia carattere e DPI

L’interfaccia Android di serie utilizza il carattere Roboto e per abbinare l’aspetto di Android stock, dovrai utilizzare il carattere Roboto sul tuo dispositivo Android skin. Per farlo, puoi semplicemente installare un’app di cambio carattere come HiFont o iFont e cercare il carattere Roboto. Una volta scaricato, dovrai installare il carattere e quindi applicare il carattere nella pagina Impostazioni del tuo dispositivo.

Carattere Robot

Nota: Sebbene la maggior parte dei dispositivi ti consenta di installare e applicare i caratteri con facilità, alcuni dispositivi richiedono l’accesso come root. Quindi, tutto dipende dal dispositivo che stai utilizzando.

A differenza di Android di serie, skin come TouchWiz e Sense presentano enormi elementi dell’interfaccia e non sono solo i caratteri. Tuttavia, puoi cambiarlo riducendo il DPI dell’interfaccia. Puoi facilmente abbassare il DPI sui dispositivi Samsung andando nelle impostazioni “Display Scaling” e selezionando “Condensed”. Tuttavia, i dispositivi di aziende come HTC, LG non includono questa opzione nelle loro ROM. Quindi, dovrai fare affidamento sul rooting del tuo dispositivo o vivere con lo stesso DPI.

Nova con Roboto

6. Usa un’app di blocco schermo Android Stock

Per completare l’aspetto di Android di serie, dovrai ottenere una schermata di blocco che assomigli e funzioni in modo simile all’Android di serie. Puoi installare l’app lockscreen L, che non solo offre l’aspetto della schermata di blocco Android di serie, ma ne abbina anche le funzionalità. Ti offre le notifiche della schermata di blocco insieme alla possibilità di aprire le notifiche in un modo identico ad Android di serie.

Schermata di blocco L

Dopo aver installato l’app, dovrai abilitare la nuova app lockscreen. Per farlo, dovrai dare all’app “accesso alle notifiche” in Impostazioni-> Notifiche e suoni, dopodiché dovresti vedere il nuovo Android stock come lockscreen.

GUARDA ANCHE: 5 app che portano l’esperienza iOS su Android

Tutto pronto per dare al tuo dispositivo Android un aspetto Android di serie?

Questi metodi assicurano che il tuo dispositivo assomigli molto di più ad Android di serie. Tuttavia, se vuoi davvero l’esperienza Android di serie completa, dovresti andare avanti e installare una delle varie ROM personalizzate. Queste ROM personalizzate portano l’aspetto Android di serie insieme a tantissime funzionalità interessanti e prestazioni eccezionali. Ma se non sei disposto a fare il tifo per il root, questi passaggi sono davvero la soluzione migliore per ottenere Android di serie sul tuo dispositivo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.