Come personalizzare il menu di scelta rapida su Windows 10

Mentre Windows 10 è decisamente migliorato in termini di funzionalità e stabilità generale, non smette mai di stupirmi che Microsoft non prenda ancora sul serio l’esperienza dell’utente. Ad esempio, se utilizzi molte app di terze parti sul tuo PC, il menu di scelta rapida viene ingombrato da innumerevoli estensioni dell’app e non esiste una pagina delle impostazioni dedicata per rimuovere tali elementi. A volte, a causa delle pesanti estensioni disseminate nel menu di scelta rapida, inizi a ricevere una risposta ritardata e questo lo rende ancora più frustrante. Tuttavia, ci sono alcuni semplici modi per risolvere il problema. Quindi, in questo articolo, ti mostrerò come personalizzare il menu di scelta rapida su Windows 10 con una guida passo passo.

Personalizza il menu di scelta rapida su Windows 10 con ShellExView

Stiamo andando a utilizzare una popolare utility chiamata ShellExView che è sviluppato da Nirsoft. È un programma piuttosto leggero e completamente gratuito. L’app ti consente di disabilitare i menu contestuali, le estensioni dei filtri e altro ancora. Quindi, con tutto ciò che ha detto, passiamo ai passaggi.

1. Scarica ShellExView (gratuito) e installalo sul tuo PC.

2. Apri l’app e fare clic su “Opzioni” nella barra dei menu. Qui, abilita “Nascondi tutte le voci Microsoft” in modo da trovare solo le app di terze parti con il loro menu di scelta rapida.

Come personalizzare il menu di scelta rapida su Windows 10 ShellExview

3. Ora, basta scorrere l’elenco e disabilita le app che non vuoi vedere nel menu di scelta rapida. Per fare ciò, fai clic con il pulsante destro del mouse sul nome dell’estensione e scegli “Disabilita elementi selezionati”. Questo è tutto.

ShellExView

4. Per riflettere le modifiche, dovrai farlo riavviare il processo di Esplora risorse. Quindi apri nuovamente il menu “Opzioni” e fai clic su “Riavvia Explorer”.

Personalizza il menu di scelta rapida su Windows 10 con ShellExView

5. Ora, fai clic con il pulsante destro del mouse su qualsiasi file o cartella e non troverai app non necessarie nel menu contestuale. Goditi il ​​look minimale!

ShellExView

6. Se vuoi anche ripulire gli elementi Microsoft dal menu di scelta rapida, quindi abilitare le voci Microsoft dal passaggio n. 2. Quindi scorrere attentamente l’elenco e disabilitare di conseguenza. Poiché hai a che fare con i menu di sistema, assicurati di procedere con diligenza.

Personalizza manualmente il menu di scelta rapida su Windows 10

Se sei una persona che vuole fare le cose manualmente, questa sezione è per te. Puoi facilmente personalizzare il menu di scelta rapida su Windows 10 tramite l’editor del registro e senza scaricare alcun software di terze parti. Quindi ecco come procedere.

1. Cerca “Registro” nella barra di ricerca di Windows e aprilo.

Personalizza manualmente il menu di scelta rapida su Windows 10

2. Successivamente, incolla l’indirizzo sottostante nella barra degli indirizzi dell’Editor del Registro di sistema e premi invio.

HKEY_CLASSES_ROOT*shellexContextMenuHandlers

Personalizza manualmente il menu di scelta rapida su Windows 10

3. Qui troverai tutti i menu contestuali di terze parti sotto forma di cartelle. Tutto quello che devi fare è fare clic con il tasto destro sulla cartella ed eliminarla. Hai fatto.

Manualmente

Pulisci il menu di scelta rapida dagli elementi non necessari

Quindi questa è stata la nostra breve guida su come rimuovere le app non necessarie dal menu di scelta rapida. Come descritto sopra, abbiamo menzionato due metodi ed entrambi sono abbastanza semplici. Tuttavia, ti consiglierei di utilizzare ShellExView in quanto è un’utilità leggera e semplice. Per quanto mi riguarda, voglio sempre mantenere i miei menu brevi e utili, quindi questo strumento fa miracoli per il mio PC. Comunque, questo è tutto da noi. Se vuoi saperne di più su Windows 10 e su alcuni strumenti ingegnosi, commenta di seguito e faccelo sapere.

Leave a Comment

Your email address will not be published.