Come personalizzare la barra di navigazione in Android

La maggior parte degli smartphone Android moderni sono dotati di pulsanti di navigazione sullo schermo e mentre la sua efficienza rispetto ai pulsanti fisici è discutibile, è fantastico avere un display senza pulsanti. Per chi non lo sapesse, i tasti home, back e recenti/multitasking sono i pulsanti di navigazione e costituiscono la barra di navigazione su Android. La barra di navigazione e i suoi pulsanti funzionano come dovrebbero, ma se sei come noi, devi aver pensato se c’è un modo per personalizzarlo, considerando che LG e HTC offrono già tali opzioni.

Bene, Google sembra averci ascoltato, poiché i riparatori hanno trovato il codice di un personalizzatore della barra di navigazione in Android Nougat. Ciò ti consentirà di personalizzare quasi tutto ciò che riguarda la barra di navigazione, inclusi aspetto, funzionalità e pulsanti. Se possiedi un Nexus 6P, puoi anche provarlo, poiché può essere abilitato eseguendo il flashing di un file ZIP. Tuttavia, non sappiamo quando aspettarci che la funzionalità arrivi su Android e se il passato è indicativo, dovrebbe volerci un po’ di tempo. Quindi, per tutti voi impazienti là fuori, ecco alcuni modi per personalizzare la barra di navigazione in Android su dispositivi sia con root che senza root:

Personalizza l’aspetto della barra di navigazione con Navbar (dispositivi senza root)

Navbar è una nuova fantastica app (gratuita) che ti consente di aggiungere colore e altro alla barra di navigazione altrimenti blanda su Android stock. Inoltre, funziona come un incantesimo su dispositivi non rootati. Di seguito sono riportati i passaggi per personalizzare la barra di navigazione su dispositivi non root utilizzando l’app Navbar:

1. Dopo aver installato l’app sul tuo dispositivo Android, l’app ti chiederà di fornirla Autorizzazioni di accessibilità quando lo avvii.

Autorizzazione di accessibilità alla barra di navigazione

2. Una volta terminato, l’app Navbar ti consente di selezionare un colore personalizzato per la barra di navigazione con il suo “Colore statico” e puoi selezionare quasi tutti i colori che desideri. Se vuoi che il colore della barra di navigazione corrisponda al pallet dell’app attualmente aperta, puoi scegliere il “App attiva” opzione. Puoi anche impostare alcune app in modo che abbiano un colore specifico della barra di navigazione.

Navbar Statico o Live Color

3. Inoltre, l’app ti consente aggiungi widget alla barra di navigazione. Al momento, puoi aggiungere un widget batteria o mostrare un’immagine nella barra di navigazione con altri widget come la musica in arrivo. Quando si tratta di immagini, puoi persino mostrare immagini personalizzate nella barra di navigazione, ma per questo dovrai ottenere la versione Premium ($ 0,99) dell’app.

Widget delle app Navbar

Nel complesso, l’app Navbar conferisce molto carattere alla barra di navigazione, ma se stai cercando un maggiore controllo o funzionalità sulla barra di navigazione, purtroppo non ci sono molte opzioni per i dispositivi non rootati.

Aggiungi funzionalità ai pulsanti della barra di navigazione con Gravity Box (dispositivi con root)

Se hai un dispositivo Android con root, puoi utilizzare l’app Gravity Box per aggiungere più funzionalità alla barra di navigazione mentre ne modifichi l’aspetto. Ecco i passaggi su come utilizzare GravityBox per personalizzare la barra di navigazione:

1. Innanzitutto, dovrai scaricare il Installatore Xposed APK e installalo sul tuo dispositivo (Abilita Origini sconosciute in Impostazioni->Sicurezza). Quindi, puoi installare Xposed Framework dall’app.

Xposed Installer Framework compresso

2. Dopo che hai finito, puoi cerca Gravity Box nel “Scarica” sezione dell’app. Esistono diverse versioni di GravityBox destinate a diverse versioni di Android. Scegli la versione di conseguenza, vai alla sua scheda “Versioni” e installala.

GravityBox compresso da installazione

3. Dopo aver installato GravityBox, riceverai una notifica che ti chiede di farlo attiva il modulo e riavvia il dispositivo. Toccalo, seleziona “GravityBox” e riavvia il dispositivo.

Abilita GravityBox Modulo compresso

4. Dopo il riavvio del dispositivo, è possibile apri l’app GravityBox e vai a “Modifiche alla barra di navigazione“. Qui, abilitare “Interruttore principale”in modo che tutte le modifiche apportate diventino attive dopo il riavvio.

GravityBox Modifiche alla barra di navigazione

5. Una volta terminato, puoi controllare diverse opzioni come mostra sempre la chiave del menu, scambia indietro e chiavi recenti, aggiungi chiavi personalizzateusa icone più grandi, abilitare i colori, modificare l’altezza e la larghezza della barra di navigazione e altro ancora.

La barra di navigazione modifica GravityBox

6. Puoi anche andare a “Azioni dei tasti di navigazione” opzione per aggiungere funzionalità personalizzate ai pulsanti della barra di navigazione. Qui puoi impostare azioni con tocco singolo, doppio tocco e pressione prolungata per menu, home, back e tasti recenti. Insieme a varie azioni, puoi persino impostare azioni personalizzate con app di terze parti.

Tasti di navigazione Azioni GravityBox

Al termine, puoi semplicemente riavviare il dispositivo per vedere che le modifiche hanno effetto. Se non vuoi una soluzione fai-da-te, puoi tematizzare la barra di navigazione con un altro modulo Xposed soprannominato Xstana o se stai usando CyanogenMod, puoi provare il tema Navigate, che offre bellissimi design preimpostati per la barra di navigazione. Inoltre, puoi persino andare avanti e sostituire la barra di navigazione con i gesti tramite l’app Swipe Navigation.

VEDERE ANCHE: Come personalizzare il comportamento del LED di notifica su Android

Aggiungi un po’ di vita alla noiosa barra di navigazione di Android

Devi aver notato che gli utenti Android con root hanno una miriade di opzioni quando si tratta di personalizzare la barra di navigazione. Bene, questo è uno dei numerosi vantaggi del rooting. Detto questo, gli utenti non root hanno almeno un’opzione per personalizzare la barra di navigazione con l’app Navbar. Bene, speriamo che il Customizer della barra di navigazione integrato di Google arrivi presto per tutti gli utenti Android perché è una funzionalità molto dettagliata, ma fino ad allora dovresti essere in grado di personalizzare abbastanza bene la barra di navigazione con le soluzioni di cui sopra.

Bene, è tutto dalla nostra parte, ma ci piacerebbe avere tue notizie. Facci sapere cosa ne pensi della barra di navigazione di Android e delle sue opzioni di personalizzazione nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.