Come richiamare un’e-mail in Gmail nel 2021 (Guida)

Come esseri umani, non si può negare che tutti commettiamo errori. Sebbene la maggior parte degli errori che commettiamo nella nostra vita siano irreversibili e abbiano delle conseguenze, per fortuna premere accidentalmente il pulsante Invia in Gmail non è uno di questi. Se ti ritrovi spesso a individuare errori di battitura subito dopo aver inviato un’email importante, ecco come puoi utilizzare la funzione “Annulla invio” per richiamare un’email in Gmail. Abbiamo incluso i passaggi per richiamare un’e-mail in Gmail sul Web e utilizzando le app mobili su Android e iOS.

Richiama un’e-mail in Gmail nel 2021

Puoi utilizzare la popolare funzione “Annulla invio” di Gmail per richiamare rapidamente un’e-mail prima che raggiunga il destinatario. Ciò che Gmail ha implementato qui è un periodo di buffer che offre agli utenti la possibilità di richiamare un messaggio, proprio come funziona la nuova funzione Annulla Tweet di Twitter.

Imposta il periodo di cancellazione delle email in Gmail

Gmail ti dà 5 secondi per richiamare un’email per impostazione predefinita. Tuttavia, puoi personalizzare il periodo di annullamento e impostarlo su 5, 10, 20 o 30 secondi. Sfortunatamente, questa impostazione è limitata a Gmail per il Web e non puoi personalizzare il periodo di “annullamento dell’invio” nelle app mobili su iOS e Android. Detto questo, ecco come personalizzare il periodo di richiamo per le e-mail di Gmail sul Web:

1. Apri Gmail e fai clic sull’icona a forma di ingranaggio nell’angolo in alto a destra. Ora vedrai un menu a comparsa con alcune impostazioni rapide. Clicca su “Vedi tutte le impostazioni” per espanderlo e visualizzare tutte le impostazioni di Gmail.

impostazioni di gmail

2. Nella sezione Generale, vedrai un opzione intitolata “Annulla invio”. Fare clic sul menu a discesa e imposta il periodo di cancellazione desiderato. Come accennato in precedenza, le opzioni disponibili sono:

  • 5 secondi
  • 10 secondi
  • 20 secondi
  • 30 secondi

gmail annulla invio periodo

Nota: Google ti offre solo una breve finestra per richiamare un’email in Gmail. Non hai un’ora o due per “annullare l’invio” di e-mail in Gmail, quindi dovrai essere veloce mentre utilizzi questa funzione.

3. Successivamente, scorri verso il basso fino alla fine della pagina e fai clic su “Salva modifiche”. Gmail ti reindirizzerà automaticamente alla tua casella di posta dopo aver salvato le modifiche apportate nelle impostazioni.

salva le modifiche gmail

Richiama e-mail in Gmail per il Web (Windows, Mac e Linux)

Dopo aver impostato il periodo di cancellazione ottimale, sei pronto per richiamare le email in Gmail che hai già inviato. Ecco come farlo:

1. Componi l’e-mail come faresti normalmente e premi il pulsante “Invia”..

invia email gmail

2. Subito dopo aver inviato un’e-mail, vedrai un’opzione per annullare la posta nell’angolo in basso a sinistra dello schermo. Fare clic sul pulsante “Annulla”. per richiamare l’email in Gmail. Sì, è davvero così facile.

Richiama l'e-mail in Gmail

Richiama l’e-mail in Gmail utilizzando le app mobili (Android e iOS)

Allo stesso modo, puoi revocare le email nelle app mobili di Gmail anche su Android e iOS. Mentre ti mostrerò i passaggi utilizzando un dispositivo Android, il processo per richiamare un’e-mail rimane lo stesso anche sull’app iOS di Gmail. Ecco come richiamare un’e-mail in Gmail per Android o iOS:

1. Componi la tua email e inviala utilizzando l’app Gmail per Android o iOS.

comporre l'app di posta gmail

2. Lo farai ora vedere l’opzione Annulla in una barra mobile sopra la barra di navigazione in basso. Toccalo per revocare l’e-mail e tornare alla schermata di modifica. Ora puoi modificare l’e-mail e inviarla di nuovo o scegliere di eliminarla.

Richiama l'e-mail nell'app Gmail

Annulla l’invio di e-mail in Gmail in semplici passaggi

Quindi, questa è stata la nostra guida rapida per richiamare le email in Gmail. Che si tratti di annullare l’invio di un’e-mail di cui ti penti immediatamente o di apportare correzioni a un’e-mail prima di inviarla di nuovo, la funzione “Annulla invio” di Gmail tornerà utile per evitare situazioni potenzialmente imbarazzanti. Per ulteriori suggerimenti di questo tipo, consulta il nostro articolo sull’invio di e-mail come allegati in Gmail e i migliori suggerimenti e trucchi di Gmail. Inoltre, usi il metodo ufficiale descritto sopra per richiamare le email o ti affidi a strumenti di terze parti per l’attività? Facci sapere i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.