Come ridimensionare le immagini utilizzando l’azione rapida di Automator su Mac

Durante la scrittura di un articolo, devo spesso ridimensionare dozzine di immagini a una dimensione specifica per il caricamento. Poiché è parte integrante del mio flusso di lavoro, volevo rendere l’intero processo un po’ più fluido e anche meno dispendioso in termini di tempo. Innanzitutto, stavo guardando alcune app di fotoritocco di terze parti ma non ero molto soddisfatto dei risultati. Infine, la mia esigenza incentrata sulla produttività mi ha portato a scoprire un modo rapido per ridimensionare le immagini utilizzando Automator Quick Action su Mac. Sono innamorato di questo nuovo trucco e voglio condividerlo con voi ragazzi. Quindi, se il tuo flusso di lavoro è simile al mio, ecco come puoi ridimensionare rapidamente le immagini utilizzando l’azione rapida di Automator sul tuo Mac.

Ridimensiona rapidamente le immagini con Automator Quick Action su macOS

Prima di immergermi direttamente nell’intero processo, lasciami discutere brevemente dell’intero processo e anche parlare delle chicche allegate a questa azione rapida di Automator.

Dai un’occhiata all’intero processo

Come avrai già intuito, imposteremo prima un’azione rapida per il ridimensionamento delle immagini utilizzando l’app Automator. Poiché si tratta di un’app stock, non devi preoccuparti di installare uno strumento di terze parti o addirittura di spendere qualche dollaro. Parlando di affidabilità, puoi utilizzare questo trucco per ridimensionare una o più immagini contemporaneamente sul tuo dispositivo macOS con solo un paio di clic. Funziona senza intoppi come l’interruttore della modalità scuro/luce che creiamo utilizzando Automator. Inoltre, c’è anche un’opzione per assegnargli una scorciatoia da tastiera per un’esperienza più semplificata. Dato che Automator esiste su Mac da anni, non dovrai nemmeno affrontare problemi di incompatibilità. Allora, cosa stai aspettando?

Creazione di un’azione rapida Ridimensiona Image Automator su macOS

1. Apri il Automa app sul tuo Mac.

Avvia l'app Automator su Mac

Nota: Se l’app non è disponibile nel Dock, puoi utilizzare la ricerca Spotlight per trovarla rapidamente.

2. Ora, fai clic su File menu e scegli Nuovo.

Fare clic su Nuovo nel menu File

3. Quindi, selezionare il Servizio/Azione rapida icona.

Fare clic su Azione rapida

4. Successivamente, fare clic su Il servizio riceve selezionato/Il flusso di lavoro riceve corrente menu a discesa e quindi assicurati di scegliere File di immagine.

Scegli File immagine

5. Avanti, scegli File e cartelle opzioni che si trovano nella barra laterale. Dopodiché, trascina il “Ottieni elementi del Finder specificati” nell’area del flusso di lavoro.

Scegli Ottieni elemento Finder specificato

6. Ora scegli Fotografie nel Barra laterale delle azioni. Quindi, trascina Immagini in scala opzione per l’area del flusso di lavoro.

Trascina l'opzione Ridimensiona immagini nell'area del flusso di lavoro

7. Sullo schermo apparirà un messaggio che dice: “Questa azione cambierà i file di immagine passati al suo interno. Desideri aggiungere un’azione Copia elementi del Finder in modo che le copie vengano modificate e gli originali siano conservati? Per mantenere tutto semplice, seleziona Non aggiungere. (Ma puoi scegliere di andare con Aggiungi se vuoi.)

Fare clic su Non aggiungere

8. Ora, inserisci la larghezza desiderata nel file Immagini in scala pannello di azione. Inserirò 640 poiché è la dimensione predefinita della maggior parte delle immagini che carico.

Immettere la larghezza desiderata dell'immagine

9. Infine, fare clic su Menù file e scegli Salva. Successivamente, dai al servizio un nome adatto come “Ridimensiona immagine” e colpisci Salva.

Salva l'azione Ridimensiona immagine

Ora che hai creato una scorciatoia, puoi ridimensionare facilmente qualsiasi immagine. Continuare a leggere…

Ridimensionare le immagini utilizzando l’azione rapida di Automator su macOS

  1. Avvia il cercatore app sul tuo Mac.

Apri Finder su macOS

2. Ora, clic destro (o Ctrl-clic) sul file e scegli Ridimensiona immagine opzione.

Nota: Se il file è sul desktop, fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso > Servizi/Azioni rapide. Quindi, seleziona il Ridimensiona immagine opzione dal menu a tendina contestuale.

Se lo desidera ridimensiona più immagini contemporaneamente sul tuo Mac, seleziona tutte le immagini. Quindi fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Ridimensiona immagine. (Se quei file di immagine sono sul desktop, scegli Azioni rapide > Ridimensiona immagine.)

Assegnazione di una scorciatoia da tastiera al servizio di ridimensionamento delle immagini di Automator

Se ti piace portare a termine il tuo lavoro più velocemente utilizzando le comode scorciatoie da tastiera del Mac, sarai felice di sapere che esiste anche un’opzione per assegnare una scorciatoia da tastiera al servizio di ridimensionamento dell’immagine di Automator.

  1. Lancio Preferenze di Sistema app sul tuo Mac.

Avvia Preferenze di Sistema su Mac

2. Ora scegli Tastiera del computer Pannello.

Fare clic sul riquadro Tastiera

3. Quindi, fare clic su Scorciatoie scheda e scegli Servizi dalla barra laterale. Quindi, seleziona il Opzione Ridimensiona immagine.

Fai clic sul servizio e premi Ridimensiona immagine

5. Scegli Aggiungi collegamento. Infine, inserisci una combinazione di tasti preferita e sei a posto.

Fare clic su Aggiungi collegamento

Ridimensiona le immagini su Mac con facilità

Quindi, questo è il modo rapido per rendere un’immagine ridimensionata un esercizio indolore su macOS. Per le persone che spesso devono caricare immagini su un blog, questo può rivelarsi un vantaggio dal punto di vista della produttività. Sebbene l’impostazione dell’azione rapida richieda una soluzione alternativa, il resto del processo è abbastanza semplice, vero? Di recente, abbiamo trattato alcune utili guide relative a macOS, tra cui la modifica della posizione del file musicale, il nascondere Apple Music nell’app Musica e la visualizzazione degli ultimi messaggi in primo piano in un thread di posta elettronica. Se non sei stato in grado di recuperare il ritardo con quegli articoli, dai un’occhiata.

Leave a Comment

Your email address will not be published.