Come ripristinare l’aggiornamento della pausa su Windows 10

Con il rilascio dell’aggiornamento di Windows 10 2004 (Build di maggio 2020), Microsoft ha apportato un’altra controversa modifica che interesserà molti utenti. Ora non puoi più sospendere gli aggiornamenti di Windows 10 per più di 7 giorni, che si tratti di una funzionalità o di un aggiornamento della qualità. In precedenza, potevi posticipare gli aggiornamenti delle funzionalità di 365 giorni e di 30 giorni per gli aggiornamenti di qualità. E la parte peggiore è che la nuova modifica viene implementata su tutte le edizioni di Windows 10. Detto questo, se stai utilizzando Windows 10 Pro, hai almeno la possibilità di ripristinare l’aggiornamento in pausa su Windows 10 per molto più tempo volta. E in questo articolo, ti mostreremo esattamente come puoi farlo. Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo.

Ripristina l’aggiornamento della pausa su Windows 10

Mentre le modifiche vengono apportate all’ultima build di Windows 10, molti utenti hanno segnalato che “Pausa aggiornamento” non è presente nelle impostazioni di Windows, indipendentemente dalla build del 2004. Quindi, se sei uno di quegli utenti interessati, puoi anche seguire questa guida per ripristinare l’aggiornamento in pausa su Windows 10.

Nota: È necessario disporre di Windows 10 Pro Edition per poter apportare le modifiche richieste.

1. Premere una volta il tasto Windows e cerca “gruppo”. Verrà visualizzato “Modifica criteri di gruppo” in alto. Cliccaci sopra.

Ripristina l'aggiornamento della pausa su Windows 10

2. Nel menu Configurazione computer, fare clic su Modelli amministrativi e vai a Componenti di Windows -> Windows Update -> Windows Update for Business.

Ripristina l'aggiornamento della pausa su Windows 10

3. Qui, fai doppio clic su “Seleziona quando vengono ricevuti in anteprima build e aggiornamenti delle funzionalità”. Dopo di che, clicca su “Abilita”. Ora, nel pannello inferiore, puoi impostare il numero di giorni per cui desideri sospendere l’aggiornamento su Windows 10. Tieni presente che metterà in pausa solo gli aggiornamenti delle funzionalità e puoi posticipare gli aggiornamenti fino a 365 giorni.

Ripristina l'aggiornamento della pausa su Windows 10

4. Per sospendere gli aggiornamenti di qualità che arrivano frequentemente su Windows 10, fare doppio clic su “Seleziona quando Aggiornamenti di qualità sono ricevuti” e abilitarlo. Successivamente, imposta il numero di giorni nel pannello inferiore. Tieni presente che puoi posticipare gli aggiornamenti di qualità fino a 30 giorni.

Come ripristinare l'aggiornamento della pausa su Windows 10 (fino a 365 giorni)

Rinvia gli aggiornamenti di Windows 10 proprio come prima

Ecco come puoi sospendere gli aggiornamenti di Windows 10 per un periodo di tempo più lungo, anche se l’opzione è stata rimossa dalla versione di Windows 10 2004. Certo, non riporta l’opzione “Scegli quando sono installati gli aggiornamenti” nelle Impostazioni di Windows, ma puoi accedervi da Criteri di gruppo. Nel caso in cui desideri bloccare completamente gli aggiornamenti di Windows 10, puoi consultare il nostro articolo collegato. Comunque, questo è tutto da noi. Se hai trovato utile l’articolo, commenta qui sotto e faccelo sapere.

Leave a Comment

Your email address will not be published.