Come risolvere il blocco automatico disattivato su iPhone 11 e 11 Pro

Per risparmiare la batteria e migliorare la sicurezza del tuo iPhone, Apple fornisce una funzione di blocco automatico che blocca il tuo iPhone dopo un certo limite di tempo. Quindi, se dimentichi di bloccare il tuo iPhone, si blocca automaticamente. Questa è una funzione utile in quanto protegge il tuo iPhone da occhi indiscreti. Tuttavia, il limite di tempo di blocco automatico predefinito, che è impostato su 30 secondi, potrebbe diventare una seccatura per alcuni utenti. Dall’introduzione dell’autenticazione biometrica come Touch ID e Face ID, il processo di sblocco è diventato più semplice. Tuttavia, è una seccatura sbloccare il telefono ogni volta che vuoi usarlo. Per fortuna, Apple include un’impostazione per modificare il tempo di blocco automatico e persino disabilitarlo completamente. Tuttavia, alcuni utenti segnalano che l’impostazione è stata disattivata. Quindi, vediamo come possiamo risolvere il problema del blocco automatico in grigio su iPhone 11 Pro.

Risolto il problema del blocco automatico disattivato su iPhone 11 Pro

I passaggi per risolvere questo problema sono gli stessi per ogni iPhone. Quindi, se stai utilizzando l’ultimo iPhone 11, iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max o iPhone meno recenti come iPhone X, iPhone 8 e così via, questi passaggi funzioneranno per te. Inoltre, mentre utilizziamo un iPhone con iOS 13, i passaggi sono gli stessi per le versioni precedenti di iOS, incluso iOS 12.

Parlando del motivo per cui si verifica questo problema, iOS disabilita la funzione di blocco automatico quando si utilizza un iPhone in modalità a basso consumo. È fatto per preservare la durata della batteria del tuo iPhone. Quindi, quando il telefono viene lasciato incustodito, non rimane acceso e scarica la batteria. Quindi, prima disabiliteremo la modalità a basso consumo e quindi abiliteremo il blocco automatico. Detto questo, andiamo ai gradini.

1. Apri Impostazioni, trova Batteria e toccalo.

1. Risolvere il problema di blocco automatico disattivato su iPhone

2. Qui, tocca “Modalità risparmio energetico” e disabilitalo.

1. Risolvere il problema di blocco automatico disattivato su iPhone 2

3. Ora torna alla pagina principale delle Impostazioni e tocca “Display e luminosità”.

1. Risolvere il problema di blocco automatico disattivato su iPhone 3

4. Vedrai che ora il blocco automatico funziona. Toccalo e impostare il limite di tempo o disabilitarlo completamente.

1. Risolvere il problema di blocco automatico disattivato su iPhone 4

Blocco automatico disattivato quando l’iPhone non è in modalità di risparmio energetico?

I passaggi precedenti risolveranno il problema per tutti. Tuttavia, alcuni utenti hanno segnalato che la loro funzione di blocco automatico è disabilitata o disattivata anche quando il loro iPhone non è in modalità di risparmio energetico. Se questo è il tuo caso, dovrai seguire la strada di metodi collaudati che risolvono problemi eccentrici sui dispositivi iOS. Prima di provare uno di questi passaggi, ricorda di eseguire un backup dei tuoi dati in modo da non perderli.

1. Forza il riavvio del tuo iPhone

La prima cosa che dovresti provare è forzare il riavvio del tuo iPhone. La maggior parte delle volte, un buon riavvio forzato può risolvere molti problemi iOS che stai affrontando. I passaggi per forzare il riavvio sono diversi per un iPhone con il pulsante Home e uno senza di esso. Quindi segui i passaggi seguenti.

Su iPhone senza pulsante Home: Premere e rilasciare il pulsante di aumento del volume, premere e rilasciare il pulsante di riduzione del volume. Alla fine, tieni premuto il pulsante laterale per circa 10 secondi fino a quando il logo Apple non appare sullo schermo.

iPhone senza tasto Home

Su iPhone con il tasto Home: tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Home e Standby/Riattiva per circa 10 secondi per forzare il riavvio del dispositivo.

iPhone con tasto Home

2. Ripristina le impostazioni del tuo iPhone

Se i passaggi precedenti non hanno funzionato, prova a ripristinare le impostazioni del tuo iPhone. Per farlo, vai su Impostazioni -> Generali -> Ripristina e scegli “Ripristina tutte le impostazioni” opzione. Ricorda che questo passaggio cambierà tutte le impostazioni al loro stato predefinito. Pertanto, tutte le modifiche apportate all’app delle impostazioni andranno perse.

Ripristina iPhone

3. Aggiorna iPhone

A volte un errore può derivare da un aggiornamento iOS difettoso. Quindi assicurati sempre di aggiornare il tuo dispositivo iOS. Per vedere se c’è un aggiornamento in sospeso o meno, vai a Impostazioni -> Generali -> Aggiornamento software e aggiorna il tuo dispositivo se è in attesa.

Aggiorna il tuo iPhone

Questi passaggi dovrebbero risolvere il problema per te.

Risolvi il problema del blocco automatico disattivato su iPhone

Quindi, quelli erano i passaggi per risolvere il problema del blocco automatico disabilitato sul tuo iPhone. Ricorda, per il 90% degli utenti, il problema esiste perché hanno attivato la modalità a basso consumo. Se rientri nella categoria del 10%, dovrai testare i tre metodi sopra menzionati per vedere quale risolve il tuo problema. Facci sapere se il problema è stato risolto per te o meno scrivendo nei commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.