Come risolvere il mio iPhone è bloccato e non si spegne o non si ripristina

Il tuo iPhone è molto probabilmente al centro della tua vita sociale. Che si tratti di rimanere in contatto con iMessage o FaceTime o tramite app come Instagram o Snapchat. Inutile dire, quindi, che se il tuo iPhone si blocca, è un problema piuttosto grosso (e fastidioso). Quindi, se il tuo iPhone è bloccato e non si spegne o non si ripristina, ecco le soluzioni che dovresti provare.

Risolvi un iPhone bloccato che non si spegne o non si ripristina

Discuteremo tutti i metodi di risoluzione dei problemi che puoi utilizzare per riparare il tuo iPhone bloccato in modo da poter tornare a continuare la tua vita quotidiana senza problemi. Per semplificarti le cose, inizieremo con le correzioni più basilari che puoi provare e passeremo a passaggi più avanzati per la risoluzione dei problemi man mano che l’articolo procede.

Se hai già provato un paio di correzioni di base, puoi utilizzare il sommario di seguito per passare a qualcosa che non hai mai provato prima.

Metodo 1: forza il riavvio del tuo iPhone

La prima cosa che deve esserti venuta in mente quando il tuo iPhone si è bloccato è spegnerlo e riavviarlo, giusto? Ma se lo schermo del tuo iPhone è bloccato e non si spegne, quel suggerimento non è più valido. Tuttavia, puoi comunque forzare il riavvio del tuo iPhone. Ecco come riavviare l’iPhone quando è bloccato.

Forza il riavvio di iPhone 8 e successivi (inclusi gli ultimi iPhone 14 e iPhone 14 Pro)

Nota: questi passaggi si applicano anche all’iPhone SE di seconda e terza generazione.

  • Premi e rilascia il pulsante di aumento del volume, quindi fai la stessa cosa con il pulsante di riduzione del volume.
  • Subito dopo aver rilasciato il pulsante di riduzione del volume, tieni premuto il pulsante laterale (pulsante di accensione) finché non vedi il logo Apple sullo schermo.
hard reset iphone 8 iphone x e versioni successive

Forza il riavvio di iPhone 7 e iPhone 7 Plus

  • Tieni premuti contemporaneamente il pulsante di riduzione del volume e il pulsante di accensione finché non vedi il logo Apple.
hard-reset-iphone-7-plus-

Forza il riavvio di iPhone 6s e versioni precedenti (incluso l’iPhone SE di prima generazione)

  • Tieni premuti contemporaneamente il pulsante Home e il pulsante di accensione finché non vedi il logo Apple.
hard-reset-iphone-6s-e-precedenti

Dopo aver seguito questi passaggi, il tuo iPhone dovrebbe riavviarsi e dovrebbe funzionare correttamente. Tuttavia, se questo non ha funzionato per te, passa al passaggio successivo.

Metodo 2: ripristina iPhone senza perdere dati (Tenorshare ReiBoot)

Se finora nulla ha funzionato, è probabile che dovrai ripristinare il tuo iPhone. Il modo migliore per farlo è utilizzare Tenorshare ReiBoot (download). ReiBoot è un potente strumento di ripristino del sistema iOS in grado di risolvere vari problemi del sistema iOS, come l’iPhone bloccato sul logo Apple, l’iPhone non si spegne, il problema della schermata nera dell’iPhone, ecc. Questo software è facile da usare e ti consente di ripristinare rapidamente il tuo iPhone. La cosa migliore di Tenorshare ReiBoot è che non elimina nemmeno i dati sul tuo iPhone.

Quindi, ecco come risolvere l’iPhone è bloccato e non si spegne o non si ripristina, utilizzando Tenorshare ReiBoot:

  • Avvia Tenorshare ReiBoot sul tuo PC o Mac e collega il tuo iPhone (preferibilmente utilizzando il cavo Apple Lightning ufficiale)
  • Fare clic sul pulsante Avvia.
Come risolvere il mio iPhone è bloccato e non si spegne o non si ripristina
  • Scegli “Riparazione standard”. Tieni presente che “Riparazione profonda” causa la perdita di dati, quindi assicurati di fare clic solo su Riparazione standard.
Come risolvere il mio iPhone è bloccato e non si spegne o non si ripristina
  • Fai clic su “Download” per iniziare a scaricare l’ultimo firmware per il tuo iPhone.
Come risolvere il mio iPhone è bloccato e non si spegne o non si ripristina
  • Al termine, fare clic su “Avvia riparazione standard”.
Come risolvere il mio iPhone è bloccato e non si spegne o non si ripristina
  • Mantieni il tuo iPhone connesso al tuo PC o Mac mentre è in corso il processo di riparazione. Una volta completato il processo, il tuo iPhone si riavvierà automaticamente e dovrebbe funzionare correttamente.
Come risolvere il mio iPhone è bloccato e non si spegne o non si ripristina

Metodo 3: eliminare le app bloccate

Se hai notato che il tuo iPhone tende a bloccarsi quando utilizzi una o più app particolari, dovresti eliminare le app il prima possibile. In questo modo, puoi evitare che il problema si ripeta.

Metodo 4: verificare la presenza di aggiornamenti software

Se riscontri frequentemente problemi di blocco sul tuo iPhone, dovresti controllare e assicurarti che non ci siano aggiornamenti in sospeso per il tuo telefono. Apple rilascia frequentemente aggiornamenti software per iPhone per correggere bug e glitch casuali, quindi ci sono possibilità che il problema del blocco possa essere risolto anche con un aggiornamento.

  • Vai su Impostazioni -> Generali -> Aggiornamento software
Come risolvere il mio iPhone è bloccato e non si spegne o non si ripristina
  • Il tuo iPhone verificherà la presenza di aggiornamenti e, se è disponibile un aggiornamento, potrai scaricarlo e installarlo immediatamente.
Come risolvere il mio iPhone è bloccato e non si spegne o non si ripristina

Metodo 5: ripristina tutte le impostazioni sul tuo iPhone

Un’altra soluzione che puoi provare, se il tuo iPhone continua a bloccarsi frequentemente, è ripristinare tutte le impostazioni sul tuo telefono.

Nota: Ciò non causerà alcuna perdita di dati. Tuttavia, tutte le impostazioni che hai modificato all’interno di iOS verranno ripristinate al loro stato predefinito originale.

  • Vai su Impostazioni -> Generali -> Trasferisci o ripristina iPhone
  • Tocca “Ripristina” e scegli “Ripristina tutte le impostazioni”.

Metodo 6: eseguire un ripristino DFU in modo ufficiale (utilizzando iTunes, causa la perdita di dati)

Se nulla sembra funzionare, è il momento di optare per un metodo “più forte”. Un ripristino DFU a volte può risolvere i problemi del firmware che potrebbero causare il blocco del tuo iPhone.

Nota: Un ripristino DFU cancellerà i tuoi dati. Quindi, assicurati di fare un backup di qualsiasi cosa importante.

  • Metti il ​​tuo iPhone in modalità DFU. Ecco come farlo su diversi modelli di iPhone:
    • iPhone 8 e successivi (inclusi iPhone 14 e iPhone 14 Pro)
      • Collega il tuo iPhone al computer.
      • Premere e rilasciare il pulsante di aumento del volume
      • Premi il pulsante di riduzione del volume
      • Tieni premuto il pulsante di accensione finché lo schermo non diventa nero. Quindi, tieni premuti contemporaneamente sia il pulsante laterale che i pulsanti di riduzione del volume.
      • Dopo 5 secondi, rilascia il pulsante di accensione (pulsante laterale). Assicurati di premere ancora il pulsante Volume giù.
      • Puoi rilasciare i pulsanti una volta che iTunes/Finder ti avvisa di aver rilevato un iPhone connesso in modalità di ripristino.
    • iPhone 7 e 7 Plus
      • Collega il dispositivo a un computer. Preferibilmente, usa il cavo Apple Lightning ufficiale.
      • Premi e tieni premuti sia il pulsante laterale che il pulsante di riduzione del volume.
      • Dopo 8 secondi, rilascia il pulsante laterale continuando a tenere premuto il pulsante Volume giù.
    • iPhone 6s e precedenti (incluso iPhone SE di prima generazione)
      • Collega il dispositivo a un computer utilizzando un cavo Lightning (preferibilmente, usa quello originale)
      • Tieni premuti contemporaneamente sia il pulsante Home che il pulsante di blocco.
      • Dopo 8 secondi, rilascia il pulsante di blocco ma continua a tenere premuto il pulsante Home.
  • iTunes ti informerà che un iPhone è stato collegato in modalità di ripristino. Ora puoi utilizzare le opzioni di ripristino di iTunes per provare a riparare l’iPhone.
Come risolvere il mio iPhone è bloccato e non si spegne o non si ripristina

Metodo 7: contatta il supporto Apple

Se anche il ripristino del tuo iPhone non ha risolto il problema, l’unica cosa che resta da fare è contattare Apple e chiedere aiuto. Puoi contattare il supporto Apple facendo clic su questo link.

Fix iPhone è bloccato e non si spegne o non si ripristina

Bene, quelli erano i modi in cui puoi riparare il tuo iPhone se si è bloccato e non si spegne o si ripristina. Mentre a volte un riavvio forzato può risolvere le cose, se nulla sembra funzionare, l’utilizzo di un software come Tenorshare ReiBoot (download) di solito fa il trucco.

Quindi, hai mai affrontato il problema che il tuo iPhone si bloccasse e non ti permettesse di fare nulla per provare a risolverlo? Quali soluzioni hai provato e cosa ha funzionato per te? Fateci sapere nei commenti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.