Come risolvere il problema di esaurimento della batteria di Google Play Services (guida)

Proprio come Windows 10, Android ha la sua giusta dose di problemi che continuano a ostacolare l’esperienza, indipendentemente dalla versione di Android che stai utilizzando. Uno dei problemi principali è il consumo della batteria causato da Google Play Services. Come tutti sappiamo, Google Play Services è un ombrello di molti servizi Google, che viene utilizzato per troppe cose. Ciò include l’autenticazione di un account Google, la gestione delle notifiche, la sincronizzazione dei processi in background, la comunicazione tra le app e altro ancora. Quindi, se stai affrontando il problema di esaurimento della batteria di Google Play Services, ecco le migliori soluzioni che puoi provare.

Risolvi il problema di esaurimento della batteria di Google Play Services su MIUI, One UI, Android 11 e altro (2021)

Qui, ho menzionato in dettaglio sette metodi per aiutarti a risolvere il problema di esaurimento della batteria di Google Play Services sul tuo smartphone Android. Puoi espandere la tabella sottostante e passare alla sezione pertinente con un semplice clic.

1. Aggiorna i servizi di Google Play

Prima di tutto, ti consiglio di aggiornare Google Play Services all’ultima versione. Potresti aver ricevuto una patch difettosa che potrebbe devastare la durata della batteria del tuo smartphone.

1. Per aggiornare Google Play Services, vai su Impostazioni e cerca “servizi di gioco” e aprilo.

Risolvi il problema di esaurimento della batteria di Google Play Services

2. Puoi anche navigare manualmente su Impostazioni -> App e notifiche -> Vedi tutte le app. Qui, cerca “servizi di Google Play” e apri la pagina delle informazioni dell’app.

Risolvi il problema di esaurimento della batteria di Google Play Services

3. Quindi, tocca “Avanzate” per espandere il menu e selezionare “Dettagli app”.

Risolvi il problema di esaurimento della batteria di Google Play Services

4. Ti porterà direttamente alla pagina del Play Store di Google Play Services. Se c’è un aggiornamento in sospeso, tocca “Aggiornare” per ottenere le ultime funzionalità e patchare il tuo dispositivo.

Risolvi il problema di esaurimento della batteria di Google Play Services

5. Se stai usando altre skin Android o una versione precedente di Android, potresti non vedere il menu “Dettagli app” sul tuo dispositivo. In questi casi, puoi installare l’app Play Services Info (gratuita). Ti consente di accedere facilmente alla pagina dei servizi di Google Play sul Play Store.

Risolvi il problema di esaurimento della batteria di Google Play Services

6. A parte questo, ti consiglio vivamente di farlo aggiorna Google Play Store anche. Il Play Store è profondamente collegato con Google Play Services e un pacchetto obsoleto potrebbe essere uno dei motivi del problema di esaurimento della batteria sul tuo dispositivo Android. Per farlo, apri il Play Store e tocca il menu dell’hamburger e vai alle impostazioni.

Risolvi il problema di esaurimento della batteria di Google Play Services

7. Quindi, scorrere verso il basso e tocca “Versione Play Store”. Se è disponibile un aggiornamento, l’app ti avviserà “verrà scaricata e installata una nuova versione di Google Play Store” sul tuo dispositivo Android. Dopo circa un’ora, spegni il dispositivo e riaccendilo. D’ora in poi, non dovrai affrontare il problema di esaurimento della batteria causato da Google Play Services.

1. Aggiorna i servizi di Google Play

2. Esci dalla versione beta di Google Play Services

A volte, gli utenti non sono nemmeno consapevoli di essere iscritti al programma Beta di Google Play Services. Come sappiamo tutti, le build beta di solito hanno bug e funzionalità sperimentali ciò potrebbe causare problemi di esaurimento della batteria. Quindi, se non desideri testare nuove funzionalità, uscire da Google Play Services Beta potrebbe essere la soluzione. Ecco come procedere.

1. Apri Google Play Store e vai su “Le mie app e i miei giochi”. Dopodiché, passa a Scheda “Beta”..

uscire dalla versione beta

2. Se sei iscritto al programma beta di Google Play Services, lo troverai nell’elenco qui. Apri la pagina Dettagli app e tocca “Lascia”. Ciò disinstallerà il pacchetto beta.

servizi di Google Play - lascia il beta test

3. Tieni presente che la disinstallazione dell’app beta non installa immediatamente quella stabile. Quindi devi aprire la pagina Play Services su Google Play Store usando le istruzioni dal metodo sopra e aggiornalo manualmente.

Risolvi il problema di esaurimento della batteria di Google Play Services

4. Inoltre, tieni presente che, dopo aver apportato queste modifiche, Google Play Services ci vuole del tempo per sincronizzare tutto. Quindi, per le prossime ore, potresti dover affrontare di nuovo il problema del consumo della batteria. Pubblicalo, dovrebbe stabilizzarsi e non dovresti più avere il problema di esaurimento della batteria.

3. Riavviare il dispositivo

Può sembrare rudimentale, ma a volte il riavvio del dispositivo risolve il problema di esaurimento della batteria causato da Google Play Services. Diversi utenti lo hanno segnalato da spegnere lo smartphone e riaccenderlo, la durata della batteria vede un miglioramento. Quindi ti suggerirei di provare lo stesso trucco e verificare se il problema persiste.

3. Riavviare il dispositivo

4. Cancella cache

Se nessuno dei metodi precedenti ha risolto il problema, è necessario svuotare la cache. Non preoccuparti, non eliminerà nessuno dei tuoi file né rimuoverà il tuo account Google. Sarà solo rimuovere tutti i file temporanei/obsoleti che Play Services ha accumulato per il suo utilizzo. Una volta svuotata la cache, eseguirà una nuova copia dei dati e ciò dovrebbe risolvere il problema di esaurimento della batteria causato da Google Play Services.

1. Apri Impostazioni e cerca “Servizi di gioco“. Ora apri la pagina delle informazioni sull’app “Google Play Services”.

Risolvi il problema di esaurimento della batteria di Google Play Services

2. In alternativa, puoi navigare su “Impostazioni -> App e notifiche -> Vedi tutte le app,” e cerca “Servizi di riproduzione”. Apri la pagina delle informazioni sull’app.

Risolvi il problema di esaurimento della batteria di Google Play Services

3. Ora apri “Archiviazione e cache” e tocca “Cancella cache”. Dagli un po’ di tempo e il problema di esaurimento della batteria dovrebbe essere risolto.

Risolvi il problema di esaurimento della batteria di Google Play Services

5. Disattiva la sincronizzazione non necessaria

Gli utenti che aggiungono più account Google sul proprio smartphone Android sono solitamente quelli che devono affrontare questo problema di esaurimento della batteria. È perché troppi processi di sincronizzazione sono in esecuzione in background, utilizzando le risorse di sistema e scaricando la batteria nel processo. Google Play Service gestisce questi processi, che mette a dura prova la durata della batteria. Quindi ti suggerirei di rimuovere del tutto l’account Google se non li usi o di disattivare la sincronizzazione per gli account che usi a malapena. Ecco come puoi farlo.

1. Apri Impostazioni e vai su Account. Qui, apri l’account Google che non usi spesso.

5. Disattiva la sincronizzazione non necessaria

2. Quindi, tocca “Rimuovi l’accountpulsante “. Questo è tutto.

5. Disattiva la sincronizzazione non necessaria

3. Se utilizzi altri account Google, assicurati di disattivare i processi di sincronizzazione non necessari. Ad esempio, se utilizzi un account di lavoro solo per Gmail e Calendar, disattiva le altre operazioni di sincronizzazione. Solo apri “Sincronizzazione account” e disabilita l’interruttore per i profili di sincronizzazione inutili. Questo piccolo suggerimento ingegnoso aiuterà a ridurre al minimo il consumo della batteria causato da Google Play Services.

5. Disattiva la sincronizzazione non necessaria

6. Rimuovere l’autorizzazione alla posizione

L’autorizzazione alla posizione sugli smartphone Android è uno dei motivi principali alla base del consumo della batteria. Dovresti solo concedere l’autorizzazione alla posizione alle app che ne hanno veramente bisogno, come Mappe, app per la consegna di cibo, ecc. Anche in questo caso, assicurati di utilizzare le funzionalità di privacy “Chiedi ogni volta” o “Consenti solo durante l’utilizzo dell’app” di Android 11 per tenere sotto controllo l’utilizzo della posizione in background.

1. Apri Impostazioni e vai su “App e notifiche”. Successivamente, è necessario aprire il “Autorizzazioni dell’app” pagina delle impostazioni. Puoi anche cercare “autorizzazioni” in Impostazioni per passare direttamente alla pagina Autorizzazioni app.

5. Disattiva la sincronizzazione non necessaria

2. Qui, tocca “Posizione” e negare tale autorizzazione alle app che non ne hanno bisogno. Puoi anche modificare l’autorizzazione in “Chiedi ogni volta” o “Consenti solo durante l’utilizzo dell’app” in base al tuo utilizzo. Questa piccola modifica farà in modo che non molte app richiedano la posizione in background, mantenendo così a bada il problema del consumo della batteria.

rimuovere l'autorizzazione alla posizione

7. Cancella tutti i dati

Se nessuno dei metodi di cui sopra funziona per te, potresti dover premere il pulsante rosso (non letteralmente) come ultima risorsa. Non cancellerà nessuno dei tuoi file o farà qualcosa del genere, ma rimuoverà il tuo account Googlee dovrai accedere di nuovo con il tuo account Google. A parte questo, dovrai configurare Play Store, Google Pay e altre app Google sul tuo dispositivo Android. Inizialmente, le notifiche potrebbero anche arrivare in ritardo, quindi tienilo a mente prima di procedere con questa correzione.

1. Apri Impostazioni e cerca “Servizi di gioco” e aprilo.

Risolvi il problema di esaurimento della batteria di Google Play Services

2. Quindi, apri “Archiviazione e cache”. Qui, tocca “Spazio pulito” invece di “Cancella cache” come abbiamo fatto in uno dei metodi sopra.

spazio pulito

3. Successivamente, tocca il menu a 3 punti nell’angolo in alto a destra e tocca “Disinstalla gli aggiornamenti” per ripristinare i servizi di Google Play.

cancella i dati

4. Quindi, segui il primo metodo di questo articolo e apri la pagina Play Store di Google Play Services. Ora vai avanti e aggiorna Google Play Services. Quella volontà scarica una nuova versione di Google Play Services e vedrai che ricominciare da capo, risolvendo il problema di esaurimento della batteria nel processo.

Risolvi il problema di esaurimento della batteria di Google Play Services

Batteria scarica a causa di Google Play Services? Trova la soluzione qui

Quindi questi sono i sette modi migliori per risolvere il problema di esaurimento della batteria causato da Google Play Services. Ora dovresti vedere un calo sostanziale del 5-6% nell’utilizzo di Play Services. A parte questo, ti suggerirei di mantenere la pazienza dopo aver provato ogni metodo. Play Services impiega alcune ore per configurarsi e stabilizzarsi. Comunque, questo è tutto da noi. Se ti trovi di fronte a un altro problema con Android 11, dì l’errore Verification Failure, quindi fai clic sulla guida collegata per risolverlo immediatamente. E se hai domande, faccelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.