Come risolvere la disconnessione WiFi dell’iPhone quando è bloccato o problema di sospensione

I problemi relativi al Wi-Fi sono in circolazione da anni su iOS. Che fosse l’impressionante iOS 7, iOS 11 pieno di bug o iOS 12 ricco di funzionalità, tutti loro hanno riscontrato problemi Wi-Fi prima o poi. E i fantasmi di lunga durata hanno già iniziato a perseguitare iOS 13. Di recente, un gran numero di utenti iOS (inclusi quelli che eseguono iOS 13) hanno riscontrato il problema “WiFi si disconnette quando iPhone è bloccato”. Io stesso ho riscontrato lo stesso problema sul mio iPhone XR durante il beta test di iOS 13. Poiché il sistema operativo era ancora in lavorazione, non ho prestato attenzione al problema pensando che Apple lo avrebbe risolto quando sarebbe stata rilasciata la versione ufficiale. Ma quello (purtroppo) non doveva essere. Ora che è diventato troppo diffuso per essere ignorato, ho pensato di condividere alcune delle possibili soluzioni che potrebbero risolvere questo strano problema “WiFi si disconnette quando iPhone dorme”.

Come risolvere il problema delle disconnessioni WiFi quando iPhone è bloccato o addormentato in iOS 13

Parlando delle soluzioni, hanno fatto clic per molti utenti di iPhone (incluso me) nella risoluzione dei problemi del Wi-Fi. Quindi, puoi aspettarti che anche gli hack collaudati favoriscano la tua fortuna. Per quanto riguarda il trucco che dovresti provare a eliminare il problema, inizia con il primo (menzionato di seguito) e quindi controlla se ha risolto il problema “Wi-Fi si disconnette quando iPhone è bloccato” o meno. Se sei fortunato al primo tentativo, rallegrati. In caso contrario, passa al trucco successivo. Ora che conosci la regola di questa guida alla risoluzione dei problemi, tagliamo la caccia in meglio!

Un consiglio veloce prima di andare avanti

Un riavvio forzato è stato a lungo (una specie di) un salvatore per iOS, soprattutto quando si risolvono alcuni problemi comuni come arresti anomali, blocchi e persino problemi Wi-Fi. Quindi, non trascurare questo piccolo trucco in quanto potrebbe farti risparmiare molto tempo e, naturalmente, pazienza.

  • Per forza il riavvio del tuo iPhone X e versioni successive, iPhone 8 o iPhone 8 Plusbasta premere e rilasciare il pulsante di aumento del volume, premere e rilasciare il pulsante di riduzione del volume, quindi tenere premuti contemporaneamente il pulsante di aumento del volume e il pulsante laterale finché non viene visualizzato il logo Apple.
  • Per forzare il riavvio di iPhone 7 o iPhone 7 Plustieni premuti contemporaneamente il pulsante di riduzione del volume e il pulsante di sospensione/riattivazione.
  • Per riavvio forzato iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone SE o dispositivi precedentitieni premuti contemporaneamente i pulsanti Home e Standby/Riattiva.

Una volta riavviato il tuo iPhone, controlla se il problema “WiFi si disconnette quando iPhone dorme”. Se lo è, sei pronto per partire. In caso contrario, non c’è bisogno di essere delusi perché ci sono molti altri trucchi per superare il problema.

Dimentica la rete Wi-Fi e riconnettiti ad essa

Ogni volta che ho riscontrato problemi con il Wi-Fi sui miei dispositivi iOS, non ho mai mancato di provare questo fidato hack. E devo dire che ha risolto i problemi molte volte. Quindi, in base alla mia esperienza, ti consiglio di provare anche tu. Semplicemente aperto App Impostazioni > Wi-Fi > tocca il pulsante delle informazioni accanto alla rete Wi-Fi. Quindi, scegli “Dimentica questa rete” e conferma. Ora torna indietro e accedi nuovamente alla rete Wi-Fi.

Dimentica la rete Wi-Fi

Rinnovare il contratto di locazione

Se il passaggio precedente non risolve il tuo problema, dovresti provare a rinnovare il contratto di locazione della tua rete. Quando ti connetti a una rete Wi-Fi, ti viene fornito un indirizzo IP che identifica il tuo dispositivo sulla rete. Ciò che fa il rinnovo del contratto di locazione è che riassegna l’indirizzo IP e rinnova la connessione wireless alla rete. Per me, questo processo ha avuto una percentuale di successo significativa nella risoluzione del “Risolvi i problemi di disconnessione del WiFi dell’iPhone”. Per rinnovare il noleggio della tua rete, avvia l’app Impostazioni e poi vai su WiFi e tocca il pulsante delle informazioni proprio accanto alla rete Wi-Fi. Ora scorri verso il basso per trovare il pulsante “Rinnova leasing” e toccalo.

Rinnova la rete Wifi in affitto per riparare iPhone Wifi

Disattiva VPN

Stai usando una VPN sul tuo iPhone? Potrebbe essere il motivo dietro i problemi Wi-Fi sul tuo dispositivo iOS. Quindi, se i trucchi di cui sopra non hanno risolto questo problema, prova a disabilitare la VPN per vedere se risolve il problema. Per farlo, vai su Impostazioni > Generali > VPN. E poi, spegnere il commuta per PVN attivo.

Disabilita TunnelBear VPN

Disabilita i servizi di rete Wi-Fi

Alcuni utenti che hanno riscontrato questo problema hanno affermato che la disabilitazione dei servizi di rete Wi-Fi ha aiutato a risolverlo. Pertanto, è possibile provare anche questa soluzione. Per farlo, vai su Impostazioni> Privacy> Servizi di localizzazione> Servizi di sistema. Successivamente, spegnere l’interruttore per Rete Wi-Fi.

Disabilita la rete Wi-Fi

Ripristina le impostazioni di rete

C’è un detto: “I tempi drastici richiedono misure drastiche”. Quindi, se non riesci ancora a impedire che il tuo iPhone interrompa la connessione WiFi quando è bloccato o addormentato, prova a ripristinare le impostazioni di rete. Tieni presente che questa azione riporterà le impostazioni di rete ai valori predefiniti di fabbrica. Pertanto, dovrai inserire nuovamente le tue password Wi-Fi. Per farlo, vai su Impostazioni > Generali > Ripristina > Ripristina impostazioni di rete e conferma.

Ripristina le impostazioni di rete in iOS 13 per riparare iPhone Wifi

Aggiorna il firmware del router

Nessuna soluzione ancora? Ora è il momento di guardare oltre le solite cose. Il firmware obsoleto del tuo router WiFi potrebbe essere al centro di questo problema. Se non lo aggiorni da un po’, sarebbe saggio farlo in quanto potrebbe risolvere il problema. Il processo di aggiornamento del router Wi-Fi può variare da un’azienda all’altra. Quindi, puoi controllare il manuale dell’utente o contattare il produttore per assistenza.

Aggiorna il tuo iPhone

So che molti di voi si starebbero chiedendo perché ho menzionato questa soluzione. Lascia che ti dica che se dai un’occhiata a un gran numero di problemi che sono emersi su iOS negli ultimi anni, scoprirai che l’aggiornamento del software era l’unica soluzione per loro. Che si tratti della fastidiosa funzione di correzione automatica o del grave bug legato al carattere telugu che era solito bloccare app e dispositivi iOS tramite iMessage, Apple ha dovuto introdurre aggiornamenti software per risolvere i problemi.

Aggiorna il software in iOS 13

Considerando quanto sia diffuso questo “problema di disconnessione del WiFi quando l’iPhone è bloccato”, Apple potrebbe già aver iniziato a correre (come sempre) per trovare una soluzione adeguata. Quindi, la risposta a questo problema potrebbe essere all’interno dell’aggiornamento del software. Dirigiti verso il App Impostazioni sul tuo dispositivo iOS 13 > Generali > Aggiornamento software. Controlla se c’è un aggiornamento software iOS 13 che ti aspetta. Se è in attesa nell’ala, scaricalo e installalo subito.

VEDERE ANCHE: 10 suggerimenti per migliorare la sicurezza e la privacy in iOS 13

Risolvi i problemi WiFi di iOS 13 per iPhone e iPad

Si spera che i problemi Wi-Fi siano stati finalmente risolti sui tuoi dispositivi iOS 13. Ma prima di mettere alla prova la velocità di Internet, non dimenticare di farci sapere quale dei trucchi di cui sopra ha funzionato per risolvere questo fastidioso problema sul tuo dispositivo. Inoltre, se conosci altri modi praticabili per risolverlo, assicurati di condividerli nei commenti in basso.

Leave a Comment

Your email address will not be published.