Come sbloccare i siti Web bloccati

Esistono numerosi motivi per cui diversi siti Web sono bloccati sul Web. A volte il tuo ISP blocca diversi set di siti Web per motivi ambigui, a volte i siti Web vengono bloccati a causa di limitazioni di posizione e talvolta il tuo ufficio o l’università blocca i siti Web internamente per tenerti lontano dalle distrazioni. Non importa quali siano i veri motivi dietro i siti Web bloccati, alla fine diventa piuttosto fastidioso per l’utente. Specialmente, quando vuoi davvero usare il sito web e scopri che è bloccato senza ovvi motivi.

Quindi, come aggirare i blocchi del sito Web imposti dal governo o dall’ISP? Come usi il tuo sito web preferito quando è bloccato nel tuo paese? È abbastanza semplice. Esistono numerosi modi per sbloccare qualsiasi sito Web bloccato sul tuo computer o smartphone. In questo articolo, tratteremo tutte le diverse procedure che ti permetteranno di accedere a qualsiasi sito Web bloccato da qualsiasi parte del mondo.

Diversi siti Web sono bloccati o hanno restrizioni in determinati paesi e aree del mondo. YouTube è vietato in Pakistan, Twitter/Facebook e un gran numero di siti popolari sono vietati in Cina, i siti di streaming popolari come Netflix, Hulu Plus, Amazon Prime, Spotify, ecc. sono disponibili solo in alcuni paesi, quindi se vuoi accedere a uno qualsiasi dei i siti Web sopra menzionati in paesi non supportati, quindi è necessario un software VPN per aiutarti ad accedere a questi siti anche se sono bloccati nella tua zona. Di seguito sono riportati alcuni metodi diversi per accedere a siti Web bloccati da qualsiasi parte del mondo.

Per desktop o laptop (PC Windows/Mac)

Se stai navigando in Internet sul tuo PC/Mac Windows e desideri accedere a contenuti bloccati sul World Wide Web, abbiamo alcuni metodi diversi per te.

Sblocco di siti web nel tuo browser

Questo metodo funziona perfettamente se utilizzi Google Chrome o Mozilla Firefox come browser quotidiano.

Per Google Chrome: Se Google Chrome è il tuo browser preferito, puoi scaricare un’estensione proxy per il tuo browser che ti consentirà di accedere facilmente a tutti i siti Web bloccati sul tuo PC.

estensione-cromo

  1. Basta scaricare Browsec o ZenMate sul tuo browser Google Chrome.
  2. Una volta completata l’installazione, puoi fare clic sull’icona dell’estensione nell’angolo in alto a destra di Chrome e attivarla.
  3. Una volta attivato, puoi navigare facilmente su qualsiasi sito web anche se bloccato.

Per Mozilla Firefox: Mozilla Firefox ti consente anche di scaricare diversi componenti aggiuntivi proxy per sbloccare eventuali siti Web bloccati. Fortunatamente, i componenti aggiuntivi ZenMate e Browsec sono disponibili anche per il browser Mozilla Firefox.

add-on-firefox

Scarica Browsec o ZenMate sul tuo browser Firefox.

  1. Fare clic sull’icona del componente aggiuntivo nell’angolo in alto a destra di Firefox per attivarlo.
  2. Una volta attivato il componente aggiuntivo, puoi iniziare a navigare in tutti i siti Web bloccati senza problemi.

Sbloccare siti Web con una VPN

Se l’utilizzo di estensioni e componenti aggiuntivi sul tuo browser non fa per te, non devi preoccuparti perché ti abbiamo coperto. Puoi anche installare il software VPN sul tuo PC Windows per sbloccare tutti i siti Web sul Web. Ci sono migliaia di software VPN disponibili là fuori, ma ti offriamo i tre migliori servizi VPN che offrono anche un servizio gratuito oltre a quello a pagamento.

  • Cyberghost VPN: uno dei migliori software VPN disponibili sul mercato in questo momento. Puoi utilizzare questo servizio gratuitamente sul tuo PC oppure puoi pagare una piccola quota per la versione premium che offre ancora più posizioni e velocità più elevate rispetto alla versione gratuita. L’abbonamento per 1 anno costa $ 34,99. Cyberghost funziona su più piattaforme.
  • Hotspot Shield: un altro popolare software VPN gratuito per il tuo PC. Disponibile anche su più piattaforme e offre grandi velocità anche nella versione gratuita. Lo svantaggio dell’utilizzo della versione gratuita è che riceverai annunci durante la sessione di navigazione. La versione Elite ti costerà $ 29,95 all’anno.
  • Spotflux VPN: una delle VPN più avanzate disponibili per il tuo PC. La versione gratuita di Spotflux ti consente di accedere a tutti i siti Web bloccati sul Web, tuttavia, la versione premium che costa $ 37,99 all’anno offre funzionalità di blocco degli annunci, posizioni ad alte prestazioni, compressione dei dati e molte altre funzionalità.

Questi sono tutti i metodi che ti consentono di sbloccare tutti i siti Web bloccati sul tuo computer desktop o laptop. Tuttavia, se stai cercando un modo per sbloccare i siti Web sul tuo smartphone o tablet Android, continua a leggere perché abbiamo anche alcuni suggerimenti per tutti gli utenti Android.

Sblocca siti Web su smartphone o tablet Android

È ancora più semplice sbloccare siti Web e contenuti bloccati su un dispositivo Android. Se desideri sbloccare qualsiasi sito Web sul tuo smartphone o tablet Android, tutto ciò che devi fare è scaricare un’app dal Google Play Store. Di seguito sono elencate le prime 3 app che consideriamo le migliori tra tutte le altre app VPN disponibili sul Google Play Store.

  • Cyberghost: Sì, Cyberghost è disponibile anche come app per la piattaforma Android. Se hai già acquistato un abbonamento premium per Cyberghost, sarai felice di sapere che il tuo abbonamento funziona anche sull’app Android. La versione gratuita dell’app offre anche un’ampia raccolta di posizioni e server tra cui scegliere.
  • Tunnel Bear VPN: Tunnel Bear VPN offre i server gratuiti più veloci che tu abbia mai sperimentato su un’app VPN per Android. Tuttavia, il limite di dati per la versione gratuita è di 1 GB. Quindi, se vuoi usarlo ampiamente, potresti dover sborsare qualche soldo per l’abbonamento a pagamento.
  • Hideninja VPN: se stai cercando dati gratuiti illimitati, maggiore sicurezza e velocità più elevate, devi scaricare Hideninja VPN sul tuo dispositivo Android perché offre tutto questo e anche alcune funzionalità extra per rendere la tua navigazione più sicura. Ti impedisce inoltre di utilizzare tracker online distribuiti da diversi inserzionisti per saperne di più su di te.

Sblocca siti Web su dispositivi iOS (iPhone e iPad)

Non preoccupatevi nostri cari fan Apple, non ci siamo dimenticati di voi. Abbiamo compilato le tre migliori app VPN per dispositivi iOS. Se hai un iPhone o un iPad o forse entrambi questi dispositivi, puoi scaricare una di queste app per sbloccare i siti Web sul tuo dispositivo iOS.

  • Scudo hotspot: lo scudo hotspot è tornato di nuovo. Una delle migliori e gratuite app VPN disponibili per la piattaforma iOS. Puoi anche acquistare la versione premium per sbloccare le funzionalità extra di Hotspot Shield, ma la versione gratuita offre quasi tutto ciò di cui hai bisogno da una VPN.
  • VpnOneClick: se stai cercando indirizzi IP specifici dai tuoi paesi preferiti, questa app VPN sarà davvero utile. Tuttavia, la versione gratuita durerà solo per pochi giorni e quindi dovrai pagare per la versione a pagamento che costa $ 1,99 al mese.
  • Spotflux: Spotflux è disponibile anche sulla piattaforma iOS e se hai già acquistato la versione premium del servizio, il tuo abbonamento premium verrà trasferito anche sul dispositivo iOS di tua scelta. La versione gratuita offre velocità stabili e più elevate mantenendoti protetto dai tracker online.

GUARDA ANCHE: I 10 migliori servizi VPN

Questi sono tutti i modi in cui puoi sbloccare qualsiasi sito Web bloccato sul tuo desktop, laptop, iPhone, iPad o dispositivo Android. Se riscontri problemi mentre segui uno dei metodi sopra menzionati, faccelo sapere commentando di seguito.

Leave a Comment

Your email address will not be published.