Come togliere l’acqua dal tuo iPhone (tutti i metodi di lavoro)

Far entrare acqua nel tuo iPhone è davvero uno scenario da incubo. Anche se i nuovi iPhone (iPhone 7 e successivi, inclusa la serie iPhone 12) hanno un grado di protezione IP di un certo livello, non sono impermeabili. Inoltre, se stai utilizzando un iPhone più vecchio, ottenere dell’acqua dentro o dentro può essere piuttosto devastante. Quindi, se hai accidentalmente immerso il tuo iPhone in acqua o hai acqua nella fotocamera dell’iPhone, nell’altoparlante o nella porta del fulmine, ecco come far uscire l’acqua dal tuo iPhone.

Ottieni acqua dal tuo iPhone (aggiornato a maggio 2021)

Indipendentemente dal fatto che il tuo iPhone abbia una classificazione IP ufficiale, non è consigliabile immergere il dispositivo in acqua. Questo perché Apple non copre i danni causati dall’acqua in garanzia, anche per gli iPhone con un grado di protezione IP. Quindi, se qualcosa va storto, Apple ti lascerà all’asciutto (gioco di parole).

Il più delle volte, l’acqua viene registrata nella porta Lightning o nell’altoparlante dell’iPhone e lo fa sembrare attutito. Tuttavia, in alcuni casi, potresti trovare acqua o umidità anche all’interno dell’obiettivo della fotocamera ed è più difficile asciugarsi. Quindi, in questo articolo, ti mostreremo come far uscire l’acqua dalla porta lightning del tuo iPhone, dall’obiettivo della fotocamera e altro ancora. Inoltre, vedremo come asciugare il tuo iPhone con e senza riso. Puoi utilizzare il sommario di seguito per passare a qualsiasi sezione di questo articolo.

Come far uscire l’acqua dagli altoparlanti e dalla porta di ricarica dell’iPhone

Poiché questo è il problema più comune che le persone devono affrontare con i loro iPhone, questo è ciò di cui parleremo per primo. Se vuoi togliere l’acqua dal tuo iPhone senza riso, ecco molti metodi, tra cui app, scorciatoie Siri e altro. Puoi usarli per far uscire l’acqua dagli altoparlanti e dalla porta di ricarica del tuo iPhone. Diamo un’occhiata a loro uno per uno.

La prima cosa che dovresti provare è usare la gravità per salvare il tuo iPhone danneggiato dall’acqua. Punta semplicemente l’altoparlante del tuo iPhone verso il pavimento e tocca delicatamente la parte superiore del tuo iPhone. Puoi anche provare a toccare la cornice del tuo iPhone per far uscire l’acqua dal dispositivo.

Questo semplice trucco potrebbe anche essere in grado di rimuovere eventuali gocce d’acqua bloccate all’interno dell’altoparlante dell’iPhone e consentire loro di defluire dalla griglia dell’altoparlante e sul terreno.

  • Ottieni acqua dall’altoparlante usando la scorciatoia Siri

Come molti di voi sapranno, l’Apple Watch è dotato di un modo pratico per far uscire l’acqua dalle griglie degli altoparlanti. Ti consente di riprodurre suoni per far uscire l’acqua dall’altoparlante ed è efficace. Sorprendentemente, l’iPhone non ha tali metodi integrati. Ma ciò non significa che non puoi crearne uno per te stesso o utilizzare le scorciatoie Siri create da altri utenti iPhone per espellere l’acqua dall’altoparlante dell’iPhone. Segui i passaggi seguenti:

1. Innanzitutto, devi abilitare l’installazione di scorciatoie non affidabili sul tuo iPhone. Vai su Impostazioni -> Scorciatoie e attiva il “Consenti scorciatoie non attendibili” opzione. Dovrai inserire il tuo passcode per confermare l’azione.

espellere l'acqua usando la scorciatoia siri 1

2. Quindi, scarica il collegamento “Water Eject” da questo link e aggiungilo al tuo iPhone. Devi scorrere fino alla fine della pagina “Aggiungi collegamento” che si apre e tocca il pulsante “Aggiungi collegamento non affidabile”.. Questa è una scorciatoia elegante creata dall’utente Josh0678 e puoi sfogliare più di queste scorciatoie usando questo link se sei interessato a questo.

espellere l'acqua usando la scorciatoia siri 2

4. Ora apri l’app Collegamento e vai alla scheda “I miei collegamenti”. Qui, tocca la scorciatoia “Espelli acqua”.. Scegli “Inizia” dal menu che si apre e il collegamento inizierà a fare il suo lavoro. Sentirai una serie di suoni mentre il collegamento è in esecuzione e l’acqua dovrebbe iniziare a spruzzare fuori dall’altoparlante.

scorciatoia siri per rimuovere l'acqua

Nota: Per risultati migliori, punta l’altoparlante del tuo iPhone verso il pavimento per consentire anche alla gravità di dare una mano. Inoltre, non utilizzare la scorciatoia durante l’utilizzo di AirPods o cuffie.

  • Usa un’app per espellere l’acqua dall’altoparlante

Se le scorciatoie Siri non fanno per te o non ti fidi di una scorciatoia creata da un utente anonimo su Internet, puoi provare app che offrono funzionalità simili. L’app consigliata dalla maggior parte delle persone per far uscire l’acqua dall’altoparlante dell’iPhone si chiama Sonic.

1. Scarica Sonic dall’App Store (gratuito).

usa il suono per far uscire l'acqua dall'altoparlante dell'iPhone

2. Avvia l’app una volta installata. Sonic utilizza le onde sonore per aiutarti a far uscire l’acqua dall’altoparlante del tuo iPhone. Ti consente di scegliere la frequenza del suono che riprodurrà attraverso il tuo altoparlante, il che significa che puoi sperimentare suoni acuti e bassi per ottenere i migliori risultati.

app sonic per rimuovere l'acqua dall'iphone

3. Dopo aver selezionato la frequenza che si desidera utilizzare, toccare “Riproduci”. Al termine dell’espulsione dell’acqua, toccare “Stop” per interrompere il suono.

usando sonic per rimuovere l'acqua dagli altoparlanti dell'iPhoneQuesta app dovrebbe rimuovere l’acqua dagli altoparlanti del tuo iPhone per te, inoltre è gratuita, il che è sorprendente.

Nota: Durante la riproduzione del suono, fai scorrere il dito su e giù sullo schermo per regolare le frequenze in tempo reale. Questo può aiutare a espellere l’acqua in modo più efficace.

Se né un’app né un collegamento ti sembrano una buona idea, ci sono anche siti Web che ti consentono di riprodurre suoni per rimuovere l’acqua dagli altoparlanti dell’iPhone. Ecco come funziona:

1. Vai a questo sito Web sul tuo iPhone.

2. Qui, tocca il valore della frequenza (per impostazione predefinita mostrerà 440 Hz) e inserisci 165 Hz.

come rimuovere l'acqua dall'iPhone utilizzando uno strumento del sito Web

3. Fare clic sul pulsante “Riproduci” per avviare la riproduzione del suono. Questo dovrebbe aiutare a espellere facilmente l’acqua che è rimasta bloccata nell’altoparlante del tuo iPhone.

riprodurre e mettere in pausa i toni per rimuovere l'acqua dalla porta Lightning e dall'altoparlante dell'iPhone

Usa Rice per riparare un iPhone danneggiato dall’acqua

L’uso del riso per riparare i danni causati dall’acqua nell’elettronica è qualcosa su cui molte persone giurano. Non ho mai usato questo metodo e non posso garantirne l’efficacia. Tuttavia, il riso è un assorbente abbastanza buono, il che significa che può aiutare in una certa misura il tuo iPhone danneggiato dall’acqua.

Il processo è semplice. Spegni il tuo iPhone e immergilo nel riso crudo. Assicurati di immergerlo completamente nel riso per un paio di giorni. Il riso dovrebbe essere in grado di assorbire almeno parte dell’umidità dal tuo iPhone. Questo trucco può essere utile per risolvere problemi come l’umidità all’interno dell’obiettivo della fotocamera dell’iPhone, la porta di ricarica, ecc.

Usa il gel di silice per riparare un iPhone danneggiato dall’acqua

Usa il gel di silice per riparare un iPhone danneggiato dall'acqua

Mentre il riso è noto per funzionare, c’è una cosa che assorbe molta umidità e si chiama gel di silice. Devi aver visto i pacchetti di queste scatole di scarpe o borse che acquisti. Questi piccoli pacchetti pieni di gel di silice assorbono tutta l’umidità e assicurano che i tuoi vestiti, borse, scarpe, ecc., non vengano danneggiati dall’umidità.

Quindi, se hai il gel di silice a portata di mano, dovresti provare a usarli per aiutarti a riparare il tuo iPhone con danni causati dall’acqua. Copri il tuo iPhone con pacchetti di gel di silice e lascialo agire per un giorno o due. Ciò dovrebbe aiutare ad assorbire tutta l’umidità dal tuo iPhone.

Nota: Questo metodo è più efficace se strappi i pacchetti di gel di silice e seppellisci il tuo iPhone nelle perline di gel di silice che si trovano all’interno dei pacchetti. Tuttavia, può anche essere leggermente rischioso perché potresti finire per far scoppiare queste perle di gel di silice.

Come ottenere l’acqua dalla fotocamera dell’iPhone

Se hai dell’umidità bloccata all’interno del vetro della fotocamera del tuo iPhone, le tue foto possono risultare sfocate e macchiate. Inoltre, non è nemmeno una buona notizia per la vita del tuo iPhone.

Il metodo più semplice che puoi utilizzare per provare a far uscire l’acqua dalla fotocamera del tuo iPhone è seppellire il dispositivo nel riso o tra pacchetti di gel di silice. Assorbiranno l’umidità dalla fotocamera del tuo iPhone, dallo schermo, dalla porta di ricarica, ecc.

Puoi leggere le sezioni precedenti per ottenere maggiori dettagli su come utilizzare riso e gel di silice per rimuovere l’acqua dall’obiettivo della fotocamera dell’iPhone. D’altra parte, se la fotocamera del tuo iPhone si blocca o vedi una schermata nera, ti suggeriamo di consultare la nostra guida alla risoluzione dei problemi collegata.

Porta il tuo iPhone ad Apple per l’assistenza

Se non funziona nulla o se vuoi semplicemente che un esperto dia un’occhiata al tuo iPhone, puoi portarlo all’Apple Store più vicino o al centro di assistenza certificato.

L’Apple Genius o gli esperti di riparazione dovrebbero essere in grado di aiutarti a sbarazzarti dell’umidità o dell’acqua dal tuo iPhone. Potrebbero anche essere in grado di riparare il tuo iPhone se qualcosa non funziona. Tuttavia, tienilo presente Gli iPhone sono dotati di indicatori di danni causati dall’acqua, quindi il tuo responsabile delle riparazioni sarà a conoscenza dei danni causati dall’acqua. È inutile cercare di nascondere loro questo fatto.

Soluzioni fai-da-te per riparare un iPhone bagnato

Nota: Non è consigliabile aprire un iPhone da soli. Quindi provalo a tuo rischio.

Per le persone che si considerano appassionate del fai-da-te, puoi provare ad aprire il tuo iPhone e ad asciugarlo anche tu.

L’apertura di un iPhone da solo ti consentirà di asciugare facilmente l’acqua che potrebbe essersi infiltrata all’interno del corpo del tuo iPhone e non solo la porta di ricarica o l’altoparlante. Inoltre, puoi pulirlo correttamente, il che è meglio che usare riso o gel di silice. Tieni presente che il gel di silice funzionerà ancora meglio se apri il tuo iPhone e poi lo seppellisci sotto i pacchetti di gel di silice.

Inoltre, vorremmo ricordarti che l’apertura del tuo iPhone invaliderà la garanzia. Quindi assicurati di farlo solo se non sei coperto dalla garanzia o sei sicuro della tua capacità di aprire e riparare il tuo iPhone.

Salva il tuo iPhone da una morte prematura a causa di danni causati dall’acqua

Perdere un iPhone a causa di danni causati dall’acqua può essere irritante perché potresti sentirti quasi impotente. Inoltre, anche con i nuovi iPhone classificati IP, non vi è alcuna garanzia che il tuo iPhone possa sopravvivere all’esposizione all’acqua in qualsiasi modo, forma o forma. Se hai usato il tuo iPhone sotto la pioggia o lo hai fatto cadere accidentalmente in piscina, dovresti controllare che non ci sia acqua bloccata nella porta Lightning o negli altoparlanti. Se c’è, usa i metodi discussi in questo articolo per far uscire l’acqua dal tuo iPhone e salvarlo dal cortocircuito.

Quindi, quali metodi usi per rimuovere l’acqua dall’altoparlante, dalla porta di ricarica e dalla fotocamera del tuo iPhone? Hai usato il trucco del riso o le app audio per riparare un iPhone danneggiato dall’acqua? O il gel di silice ha funzionato meglio per te? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.