Come trasferire file su dispositivi e piattaforme

Anche dopo anni di sviluppo tecnologico, siamo tutti d’accordo sul fatto che il trasferimento di file su piattaforme diverse sia una seccatura. Certo, ci sono alcuni ottimi servizi come AirDrop di Apple, Quick Share di Samsung (che dovrebbe venire con S20), Realme/Oppo/Mi Share, Google’s Nearby e altro ancora. Tuttavia, tutti questi servizi sono limitati al proprio ecosistema ed è per questo che il trasferimento di file tra piattaforme è ancora un esercizio da strappare i capelli. Detto questo, abbiamo trovato un modo estremamente semplice per condividere file su più piattaforme, che si tratti di un sistema operativo mobile o desktop. Quindi, senza ulteriori indugi, andiamo avanti e scopriamo il modo più veloce per trasferire file su dispositivi e piattaforme.

Trasferisci file su dispositivi e piattaforme (Android, iOS, Windows, macOS, Linux)

Utilizziamo Snapdrop, un servizio di trasferimento basato sul Web per inviare file su vari dispositivi e piattaforme. Per chiarire, Snapdrop funziona su Android, Windows, iOS, macOS, Linux e ogni altra piattaforma che supporta un browser web. Utilizza tecnologie comuni come WebRTC e WebSocket per inviare e ricevere file. E non è tutto, è completamente open source e gratuito e non richiede la registrazione per il trasferimento di file. Se sei preoccupato per la sicurezza, beh, lo è completamente crittografato dal protocollo TLS quindi nessuno può intercettare e leggere i pacchetti di dati nella rete comune. Detto questo, passiamo ai passaggi.

1. Apri snapdrop.net su entrambi i tuoi dispositivi — il mittente e il destinatario — e scoprirai istantaneamente i dispositivi dell’altro. Tieni presente che entrambi i dispositivi devono essere collegati a una rete WiFi comune poiché utilizza una connessione P2P.

Ecco il modo più veloce per trasferire file su dispositivi e piattaforme

2. Ora, basta tocca il dispositivo e seleziona un file da inviare. Questo è tutto. Entro una frazione di secondo, riceverai una notifica per scaricare il file o ignorarlo. Ecco come trasferire file su dispositivi e piattaforme in pochi secondi. Abbiamo inviato un file video da 20 MB e ci sono voluti solo 3-4 secondi per trasferire il file ed è fantastico.

1 Trasferisci file su dispositivi e piattaforme (Android, iOS, Windows, macOS, Linux)

3. Per alcuni utenti, l’apertura di un sito Web sarebbe una seccatura. In quel caso, puoi installare Snapdrop come app PWA. Basta fare clic sul pulsante di installazione sulla barra degli indirizzi e inizierà a funzionare come app autonoma. Puoi aggiungerlo ulteriormente anche alla barra delle applicazioni per un rapido accesso.

2 Trasferisci file su dispositivi e piattaforme (Android, iOS, Windows, macOS, Linux)

4. Puoi persino utilizzare Snapdrop mentre sei completamente offline. Tutto quello che devi fare è creare prima un’app PWA in modo che possa funzionare senza Internet. Successivamente, crea un hotspot e quindi collega altri dispositivi a detto hotspot. Ora i dispositivi verranno visualizzati in snapdrop.net e potrai inviare facilmente file. Grazie al suo supporto offline, non è necessario installare app come ShareIt e Xender che sono diventate bloatware e un incubo per la privacy a questo punto.

3 Trasferisci file su dispositivi e piattaforme (Android, iOS, Windows, macOS, Linux)

Alternativa AirDrop che funziona su Android, iOS, Windows, macOS e Linux

Quindi questa era la nostra piccola guida su come trasferire file su tutte le principali piattaforme senza installare alcuna app gonfia. Oltre ad essere indipendente dalla piattaforma, la parte migliore di Snapdrop è la velocità del trasferimento nonostante la crittografia TLS di alto livello. Immagini e file di dimensioni comprese tra 4 e 5 MB vengono inviati in un lampo. Quindi, se hai mai desiderato un’alternativa AirDrop che funzionasse su varie piattaforme con la massima sicurezza e velocità, Snapdrop è il servizio di cui hai bisogno. Inoltre, se vuoi supportare questo progetto open source, puoi donare lo sviluppatore qui. Comunque, questo è tutto da noi. Se vuoi saperne di più su questi suggerimenti e trucchi, resta sintonizzato con noi.

Leave a Comment

Your email address will not be published.