Come utilizzare la modalità ospite su dispositivi Android [Guide]| Beebom

Android ha offerto una “Modalità ospite” nativa per molto tempo, ma non molte persone sanno che la funzione esiste. Anche quelli che lo fanno, potrebbero non sapere come accedervi. Quindi, in questo articolo, ti diremo come utilizzare la funzione “Modalità ospite” nel tuo dispositivo Android per mantenere i tuoi dati privati ​​da occhi indiscreti. Parleremo anche di cos’è la modalità ospite e ti parleremo dei suoi vantaggi e quando dovresti usarla. Infine, ti mostreremo come disattivare, disabilitare o eliminare la modalità ospite o più account utente nel tuo telefono Android.

Usa la modalità ospite su dispositivi Android

La modalità Ospite è davvero utile quando tuo figlio vuole giocare sul tuo telefono, ma non vuoi che acceda ai tuoi documenti o invii messaggi e chiamate ai tuoi colleghi. Ti aiuta anche a consegnare il tuo telefono ad altri senza preoccuparti che accedano alle tue foto, elenchi di contatti e altri dati che dovrebbero rimanere privati. Quindi, in mente, ecco come puoi utilizzare la modalità Ospite o la modalità di utilizzo multiplo sui dispositivi Android e disattivarla, eliminarla o disabilitarla quando hai finito.

Che cos’è la modalità ospite su Android?

La modalità ospite crea un account utente secondario sui dispositivi Android, ma con privilegi inferiori rispetto all’account originale. Gli account utente ospiti sono separati dal tuo account Google principale, il che significa che l’elenco dei contatti, i record delle chiamate, i messaggi, i file e le foto non sono accessibili da tali profili. Tieni presente che molti produttori di Android hanno sostituito la modalità ospite con più modalità utente nel proprio dispositivo. Quest’ultima è in gran parte simile alla modalità ospite, ma con una grande differenza di cui parleremo più avanti in questo articolo.

Vantaggi della modalità ospite su Android

La modalità ospite consente all’utente originale di consegnare il dispositivo ad altri senza compromettere i dati critici. Inoltre, non offre l’accesso a chiamate e messaggi, il che significa che tuo figlio non può inviare spam ai tuoi colleghi con chiamate e messaggi dal tuo dispositivo. Ancora più importante, impedisce a occhi indiscreti di passare attraverso i tuoi dati privati, inclusi contatti, messaggi, immagini e altro ancora.

Differenza tra la modalità ospite e la modalità utente multiplo su Android

Molti produttori hanno sostituito la modalità ospite sui propri dispositivi con più modalità utente. Per la maggior parte, sono quasi identici nel modo in cui funzionano. Tuttavia, a differenza degli account ospite, che sono temporanei e vengono eliminati automaticamente ogni volta che torni al tuo profilo utente originale, gli account utente secondari rimangono nel tuo dispositivo a meno che non vengano eliminati manualmente. Inoltre, la modalità ospite nativa non consente l’accesso a chiamate e messaggi, cosa che può essere (facoltativamente) consentita dall’utente originale in modalità utente multiplo.

Aggiungi nuovi utenti su Android

Nota: Come per tutte le cose Android, le opzioni di menu esatte potrebbero differire da un dispositivo all’altro in base alla versione e al produttore di Android.

  • Per aggiungere un account ospite o un account utente secondario, vai su Impostazioni > Utenti.

Modalità utente Android

  • Nella schermata successiva, tocca “Aggiungi utente”. Conferma premendo “OK” nel popup in basso.

aggiungi un nuovo utente in Android

  • Ora hai aggiunto con successo un nuovo account chiamato “Nuovo utente”. Per iniziare a usarlo, tocca il nome utente e premi “Configura ora”. Puoi anche toccare “Ospite” per utilizzare la modalità Ospite.

configurare l'account ospite in Android

  • Per rimuovere l’account ospite (o qualsiasi account utente secondario), toccare l’icona della leva a destra e selezionare ‘Rimuovi utente’. Conferma quando richiesto.

rimuovere l'account ospite Android

Questo è tutto. Ora sai non solo come abilitare, attivare e utilizzare la Modalità Ospite sul tuo dispositivo Android, ma anche come disabilitare, disattivare ed eliminare l’account utente aggiuntivo.

Su vari dispositivi Android, potresti trovare l’opzione Modalità ospite o Modalità utente multiplo sotto altre intestazioni, tra cui Impostazioni > Sistema > Avanzate > Utenti multipli o Impostazioni > Utenti e account. Sui dispositivi Android puri, puoi accedere alla funzione toccando il tuo avatar nell’area notifiche e quindi premendo “Aggiungi ospite” o “Aggiungi utente”, a seconda dei casi. La modalità utente multiplo, tuttavia, è più potente e offre un controllo più granulare.

Condividi il tuo telefono senza compromettere la privacy

Puoi abilitare, attivare e utilizzare la Modalità Ospite (o la modalità utente secondaria) su Android se presti spesso il tuo telefono a un amico, un bambino o un familiare, ma preoccupati che incasino le tue impostazioni personali o guardi le tue foto e i tuoi video . Puoi anche disattivare, disabilitare o eliminare facilmente la modalità ospite Android sul tuo dispositivo.

Nel frattempo, Google ha anche annunciato la modalità Ospite per altoparlanti intelligenti e display intelligenti con assistente. Quindi controlla come puoi abilitarlo in questo momento. Infine, dovresti anche dare un’occhiata ai migliori App Locker su Android per una privacy ancora maggiore se consegni spesso il tuo telefono ad altri.

Leave a Comment

Your email address will not be published.