Come utilizzare LibreSubstratum per tematizzare i dispositivi Android

Android è ampiamente preferito dai consumatori di tutto il mondo, principalmente per il livello di personalizzazione che offre. Proprio in questo aspetto, il tema gioca un ruolo cruciale. In precedenza abbiamo spiegato come è stato possibile creare temi per il tuo dispositivo Android utilizzando Substratum. Sebbene lo strumento funzioni davvero bene, di recente è stato segnalato che l’analisi è integrata nella loro app che consente all’app di condividere dati specifici dell’utente con gli sviluppatori. Per fortuna, c’è un’alternativa a questo: LibreSubstratum. Anche se abbiamo già spiegato cos’è LibreSubstratum e in che modo differisce dall’app Substratum originale, diamo un’occhiata a come installare e utilizzare effettivamente LibreSubstratum sul tuo dispositivo:

Installa e usa LibreSubstratum sul tuo dispositivo Android

Nota: il metodo seguente funziona solo su ROM Android Nougat (7.xx) con supporto OMS (Overlay Manager Service) completo. Le stock ROM non sono attualmente supportate. Ho provato il seguente metodo sul mio Moto X Play con AOSP Extended ROM basato su Android 7.1.2 e il metodo ha funzionato perfettamente.

  • Il primo passo è installare Libre Substratum (Gratuito) dal Play Store come una normale app.
  • Ora, mentre LibreSubstratum è in realtà un’alternativa all’interfaccia generale dell’app Substratum originale, dovrai comunque installarla per un corretto funzionamento. Pertanto, il passaggio successivo consiste nell’installare il file “Radice del motore del tema del substrato” (Gratuito) dal Play Store.
  • Prima di iniziare a installare qualsiasi tema, vai su Impostazioni -> Opzioni sviluppatoree scorri verso il basso fino a Sezione “Debug”.. Qui, abilita l’interruttore accanto a “Forza l’autorizzazione per ogni app a tema”.

Opzioni sviluppatore

  • Prossimo, installa qualsiasi tema Substratum a tua scelta dal Play Store. Per questa guida, installeremo il file Tema Greyce (gratuito). In alternativa, puoi provare anche questi temi.
  • Una volta installato il tema sul dispositivo, apri l’app LibreSubstratum. Qui, tocca il tema che hai appena installato. Ora ti presenterà un elenco di sovrapposizioni.

Tocca Sul tema

  • Seleziona le sovrapposizioni che desideri applicare selezionando la casella accanto a loro. Una volta che hai finito, tocca l’icona “+”. nell’angolo in basso a destra e seleziona “compila, installa e attiva”.

Seleziona Sovrapposizioni e Compila

  • E questo è tutto. Gli overlay verranno ora compilati e quindi installati sul tuo dispositivo. Una volta terminato, riavvia semplicemente il dispositivo per vedere le modifiche. Come puoi vedere negli screenshot in basso, ho selezionato la sovrapposizione dell’accento rosa per la mia SystemUI.

Accento rosa

GUARDA ANCHE: Come installare temi su Android Oreo senza root

Crea un tema per il tuo dispositivo Android utilizzando LibreSubstratum

Sebbene l’app Substratum di per sé sia, tecnicamente, open source, ultimamente è stato segnalato l’utilizzo di tracker specifici. Inoltre, l’app originale non ti consente di installare alcun tema tramite fonti di terze parti come APK o app store alternativi. In quanto tale, il LibreSubstratum arriva come una manna. È semplice, veloce, non gonfia e non ha anti-competitività. L’ho usato negli ultimi giorni e secondo me è molto meglio dell’app originale. Ma tu? Quale preferisci? Fatecelo sapere nei commenti in basso.

Leave a Comment

Your email address will not be published.