Come utilizzare Microsoft Edge Drop per condividere file sul telefono e sul PC desktop

Microsoft ha iniziato a testare Drop, l’ultima soluzione dell’azienda per trasferire file e note sul telefono e sul desktop dall’interno del browser Edge. Disponibile nelle build Canary di Edge al momento, la funzionalità si basa sul servizio cloud OneDrive per l’archiviazione dei file. Continua a leggere per scoprire come utilizzare Microsoft Edge Drop per condividere file su dispositivi Android, iOS, Windows e Mac.

Usa Microsoft Edge Drop File Sharing (2022)

Cos’è Microsoft Edge Drop?

Microsoft Edge Drop è la più recente funzionalità di Edge che consente agli utenti di condividere e sincronizzare le note direttamente dal browser Edge. I file che condividi tramite Edge Drop vengono caricati sul tuo account OneDrive. Con questa funzionalità, puoi inviare file e accedervi da Edge su altri dispositivi connessi purché siano collegati allo stesso account Microsoft. Questi dispositivi connessi includono dispositivi mobili (Android e iOS) e PC (Mac e Windows).

Edge Drop è attualmente disponibile nei canali Canary, con disponibilità nel canale stabile prevista molto presto. Abbiamo testato la funzione sulla versione 104.0.1284.0 su Windows 11 ed ecco come puoi provarla subito.

Abilita Microsoft Edge Drop sul desktop

1. Scarica (visita il sito web) e apri Edge Canary sul tuo PC. Quindi, fare clic su icona orizzontale a tre punti nell’angolo in alto a destra. Quando viene visualizzato l’elenco delle opzioni, scegli “Impostazioni” dal menu contestuale.

apri le impostazioni del bordo di ms

2. Successivamente, passare alle impostazioni “Aspetto”. dalla barra laterale sinistra e abilitare l’interruttore “Drop”..

abilita la caduta del bordo

3. Ora vedrai una nuova icona “Drop” accanto alla barra degli indirizzi nella barra degli strumenti. Puoi accedere alla funzione anche da “Più strumenti” del menu contestuale a tre punti.

caduta del bordo di accesso

Invia file con Microsoft Edge Drop

1. Per condividere una nota o un file tramite Edge Drop, fare clic sull’icona “Drop” dalla barra degli strumenti e fare clic sul pulsante blu “+”. dal pannello Drop. Puoi accedere alle note e ai file inviati dal browser Edge collegato allo stesso account Microsoft.

condividere file tramite edge drop

2. Come puoi vedere nell’immagine qui sotto, puoi condividere file (immagini, video e documenti) e note tra i tuoi dispositivi collegati utilizzando Edge Drop.

file condivisi tramite edge drop

3. Come accennato in precedenza, Edge Drop è collegato al tuo account OneDrive. I file che carichi qui contano per lo spazio di archiviazione di OneDrive. Se desideri condividere più file di grandi dimensioni, dovrai aggiornare il tuo piano OneDrive.

limite di archiviazione su un'unità edge drop

Ricevi file su dispositivi connessi con Edge

Per accedere alle note e ai file che hai condiviso, apri il browser Edge su un altro browser desktop o mobile. Sul tuo smartphone puoi accedere alla sezione Drop dalla barra di navigazione in basso. A partire da ora, la funzione è limitata anche alla build Canary di Edge mobile. Diamo un’occhiata a come funziona:

Nota: la funzione è abilitata per impostazione predefinita nel browser Edge sui dispositivi mobili e non è necessario abilitare alcun interruttore affinché funzioni.

1. Per accedere a Edge Drop, apri il browser Edge sul tuo dispositivo mobile, tocca l’icona dei tre punti orizzontali in basso e scegli “Lascia”.

caduta del bordo sul cellulare

2. Ora vedrai tutte le immagini, i video e le note che hai condiviso dal PC. Puoi anche scegliere di inviare nuove note e file dal telefono al desktop utilizzando la casella di testo e il menu degli allegati.

telefono con interfaccia edge drop

Alternativa al rilascio di Microsoft Edge: Clipt

Come utilizzare Microsoft Edge Drop per condividere file sul telefono e sul PC desktop

Se stai cercando un’alternativa a Edge Drop, l’app Clipt di OnePlus è qualcosa che potresti prendere in considerazione. Clipt sincronizza la cronologia degli appunti con i dispositivi collegati. Puoi anche usa Clipt per inviare testo, immagini e altri file tra i tuoi dispositivi. A differenza di Edge Drop, tuttavia, dovrai installare un’estensione di Google Chrome per utilizzare Clipt sul desktop.

Installa Clipt (Estensione Chrome | Android | iOS)

Prova Drop per condividere file utilizzando Microsoft Edge

Quindi, questi sono i passaggi necessari per iniziare con Drop on Edge. Sebbene sia attualmente limitato al canale Canary, prevediamo che la funzionalità arriverà nel canale stabile nei prossimi mesi, possibilmente nella prossima versione. Abbiamo già visto altri browser come Opera e Firefox implementare funzionalità simili in passato, ma non hanno attirato molta attenzione da parte degli utenti. Sarà interessante vedere se la funzione Edge Drop trova un posto nell’arsenale di un utente o rimane una funzionalità di nicchia utilizzata dagli utenti esperti. Parlando delle prossime funzionalità di Edge, puoi controllare il nostro articolo collegato per testare il servizio di rete sicura Edge simile a VPN, una nuova funzionalità che promette un’esperienza di navigazione sicura in Microsoft Edge.

Leave a Comment

Your email address will not be published.