Come utilizzare WhatsApp su più dispositivi nel 2021 [Guide]

WhatsApp ha recentemente preso in giro il supporto multi-dispositivo e ora ha iniziato a implementare questa funzionalità tanto richiesta per i beta tester. Con il supporto multi-dispositivo, puoi utilizzare lo stesso account WhatsApp su più dispositivi senza dover mantenere il telefono connesso a Internet. Se utilizzare WhatsApp da tutti i tuoi dispositivi in ​​modo indipendente è qualcosa che ti interessa, continua a leggere fino alla fine per sapere tutto sulla funzione multi-dispositivo di WhatsApp. Descriveremo in dettaglio come verificare se hai accesso alla beta multi-dispositivo, come abilitare e utilizzare WhatsApp su più dispositivi.

Usa WhatsApp su più dispositivi (2021)

Al momento della stesura di questo articolo, WhatsApp sta gradualmente implementando il supporto beta multi-dispositivo su dispositivi Android e iOS. Anche se stai utilizzando una build beta, potresti non vedere necessariamente la funzione poiché si tratta di un’implementazione limitata. Detto questo, vediamo come puoi verificare se il tuo account WhatsApp supporta la funzione multi-dispositivo e come puoi abilitarla in questo momento.

Che cos’è il supporto multi-dispositivo su WhatsApp e come funziona?

La funzione multi-dispositivo di WhatsApp ti consente usa contemporaneamente il tuo account WhatsApp sul tuo telefono e fino a quattro altri dispositivi. Questi dispositivi includono WhatsApp Web, WhatsApp Desktop per Windows, WhatsApp Desktop per Mac e Facebook Portal. La parte migliore qui è che sarai ancora in grado di utilizzare WhatsApp su questi dispositivi anche se il tuo telefono perde la connessione a Internet. Sfortunatamente, non puoi ancora utilizzare lo stesso account WhatsApp (o numero di telefono) su due telefoni.

Prima di passare ai passaggi per l’utilizzo di un account WhatsApp su dispositivi diversi, è importante sapere come funziona il supporto multi-dispositivo per risolvere i problemi di privacy. Dopotutto, non si dovrebbe compromettere la privacy per motivi di comodità, specialmente in un’app di messaggistica privata, giusto?

Allo stato attuale, WhatsApp utilizza l’app del telefono come dispositivo principale e tutte le altre piattaforme come WhatsApp Web o le app Windows/Mac si basano su questa connessione per funzionare. Questo è esattamente il motivo per cui devi sempre mantenere il tuo telefono connesso a Internet mentre usi WhatsApp Web o Desktop. La vita di un messaggio nell’architettura attuale si presenta così:

Architettura legacy multi-dispositivo di WhatsApp
Immagine per gentile concessione: WhatsApp

Per superare la limitazione di richiedere un telefono attivo, WhatsApp ha rinnovato l’architettura alla base del funzionamento della sua app di messaggistica. Secondo la società, ora utilizza un approccio client-fanout dove ogni dispositivo ha la propria chiave di identità. Inoltre, WhatsApp crea una sessione crittografata a coppie in cui il client crittografa i messaggi e li trasmette a tutti i dispositivi collegati dell’utente.

Qui, WhatsApp afferma che ogni messaggio viene crittografato individualmente utilizzando la sessione di crittografia a coppie stabilita con ciascun dispositivo e i messaggi non vengono archiviati sul server dopo essere stati consegnati. L’azienda utilizza uno schema di crittografia della chiave del mittente scalabile dal protocollo Signal per le conversazioni di gruppo. Ecco come funziona la nuova architettura multi-dispositivo per un messaggio WhatsApp:

WhatsApp Multi-Device Nuova architettura
Immagine per gentile concessione: WhatsApp

Come iscriversi alla beta multidispositivo di WhatsApp

In questo momento, avrai bisogno di una build beta di WhatsApp per testare la funzione multi-dispositivo e il programma beta è completo sia su Android che su iOS. Quindi, se sei già iscritto al programma beta di WhatsApp, ecco come iscriverti al beta test multi-dispositivo di WhatsApp:

1. Apri WhatsApp e tocca il menu dei tre punti verticali nell’angolo in alto a destra. Dall’elenco di opzioni che compare, tocca “Dispositivi collegati”.

dispositivi collegati a whatsapp

2. Se il tuo account WhatsApp ha ricevuto il supporto per più dispositivi, vedrai una nuova opzione “Beta multi-dispositivo”. qui. Toccalo e premi “Unisciti alla beta” per partecipare al programma beta multi-dispositivo di WhatsApp.

unisciti alla beta multi-dispositivo di whatsapp

3. WhatsApp ora ti avviserà che dovrai collegare nuovamente i tuoi dispositivi compagni. Tocca “Continua” per confermare la tua azione, e bene, ti sei unito con successo alla beta multi-dispositivo. Se cambi idea, puoi sempre tornare alla pagina delle impostazioni “Dispositivi collegati” e uscire dal programma beta multi-dispositivo.

Interfaccia utente di registrazione multi-dispositivo whatsapp

Usa lo stesso account WhatsApp su più dispositivi

Ora che ti sei registrato per la versione beta multi-dispositivo, è il momento di collegare i tuoi dispositivi. Per farlo, segui i passaggi seguenti:

1. Apri la schermata “Dispositivi collegati” in WhatsApp sul tuo telefono e apri l’app WhatsApp Web o Desktop sul tuo PC. Una volta visualizzato il codice QR, tocca “Collega un dispositivo” sul tuo telefono e scansiona il codice QR sul tuo PC o dispositivo del portale Facebook.

accedi al web whatsapp

2. Allo stesso modo, puoi collegare fino a quattro dispositivi contemporaneamente. Qui ho collegato tre browser e l’app WhatsApp Desktop per Windows con il mio account, come puoi vedere nell’immagine qui sotto. Tieni presente che questi i dispositivi collegati verranno disconnessi se non utilizzi il telefono per più di 14 giorni.

dispositivi collegati multi-dispositivo whatsapp

3. Se non desideri più utilizzare WhatsApp su un dispositivo specifico, puoi toccare il dispositivo di destinazione dalla pagina Dispositivi collegati e scegliere l’opzione “Esci”. In alternativa, puoi scegliere di disconnetterti anche dal dispositivo in questione.

esci da whatsapp multidispositivo

Beta multi-dispositivo di WhatsApp: prime impressioni

Sulla base del mio breve test, la funzione multi-dispositivo di WhatsApp ha funzionato perfettamente su tutti i miei dispositivi collegati. Potrei inviare messaggi, emoji, GIF, note vocali ed effettuare chiamate vocali e video senza dover collegare il telefono a Internet. La parte migliore? Tutti i dispositivi collegati sincronizzato perfettamente la cronologia chat senza notevole ritardo.

Se dovessi fare il pignolo, un piccolo inconveniente che ho riscontrato durante l’utilizzo di WhatsApp su più dispositivi è che non potevo accedere ai miei adesivi speciali. Come qualcuno che utilizza eccessivamente adesivi di terze parti non disponibili nel negozio WhatsApp, sono rimasto deluso nel sapere che la versione beta multi-dispositivo non sincronizza i miei adesivi speciali. Tuttavia, c’è una soluzione alternativa: puoi scorrere la cronologia della chat e inoltrare quegli adesivi come un nuovo messaggio. Li vedrai quindi nella sezione degli adesivi recenti e li invierai in un secondo momento. Non del tutto conveniente, ma funziona.

adesivi recenti per desktop whatsapp

A proposito di cronologia chat, non puoi visualizzare l’intera cronologia chat su dispositivi collegati. potrei visualizzare solo fino a tre mesi di conversazioni precedenti. Scorrendo oltre che mostra un avviso, chiedendo di controllare WhatsApp sul mio telefono per visualizzare la cronologia chat completa.

è disponibile una cronologia chat precedente

Un’altra limitazione è quella non puoi bloccare le chat su WhatsApp Web o Desktop se stai utilizzando la versione beta multi-dispositivo. Questo potrebbe essere un grave inconveniente per gli utenti che utilizzano le chat bloccate per comunicare rapidamente con il proprio team, salvare note, inviare immagini su dispositivi o altri casi d’uso. Oltre a questi, direi che il team di sviluppo di WhatsApp ha svolto un lavoro fenomenale con la funzione multi-dispositivo.

Whatsapp multi-dispositivo beta - non riesco a bloccare le chat

Potenziale preoccupazione per la privacy con la funzione multi-dispositivo di WhatsApp

Ora che le app Web e desktop di WhatsApp hanno il supporto multi-dispositivo, ti esorto a riattivarlo “WhatsApp Web è attualmente attivo” notifica se l’avevi disabilitato in precedenza. Lo so, avere una notifica persistente potrebbe distrarre alcuni, ma WhatsApp Web è diventato abbastanza capace dopo il lancio del supporto multi-dispositivo. Potresti non notare immediatamente se qualcuno sta abusando del tuo account a meno che non controlli regolarmente la pagina “Dispositivi collegati”.

Ho provato a inviare alcuni messaggi da WhatsApp Web e li ho immediatamente eliminati utilizzando l’opzione “Elimina per me”. Dal momento che la sincronizzazione funziona così bene, non lascia traccia sul tuo telefono e gli utenti ignari potrebbero non rendersi nemmeno immediatamente conto che il loro WhatsApp è stato compromesso. La portata di ciò che accade è limitata, però. L’attore malintenzionato richiede l’accesso fisico al telefono, insieme al PIN o all’impronta digitale per poter registrare un dispositivo e avviare una nuova sessione multi-dispositivo.

Limitazioni multidispositivo di WhatsApp

Detto questo, ecco le note limitazioni della beta multi-dispositivo di WhatsApp, come dettagliato da WhatsApp:

  • Verifica della posizione in tempo reale sui dispositivi collegati
  • Bloccare le chat su WhatsApp Web o Desktop
  • Partecipazione, visualizzazione e ripristino degli inviti di gruppo da WhatsApp Web e Desktop
  • Contattare qualcuno con una versione WhatsApp obsoleta
  • Chiamate da Portal o WhatsApp Desktop a dispositivi collegati che non sono registrati nella versione beta multidispositivo
  • Altri account WhatsApp sul tuo Portale non funzioneranno a meno che tali account non abbiano aderito alla beta multi-dispositivo
  • Gli utenti di WhatsApp Business non possono modificare nomi o etichette di attività commerciali da WhatsApp Web o Desktop

Domande frequenti

1. Posso usare lo stesso account WhatsApp su due telefoni?

No, non puoi utilizzare lo stesso account WhatsApp (o numero di telefono) su due telefoni. Puoi, tuttavia, visitare WhatsApp web dal tuo secondo telefono. Nel browser del tuo telefono, apri WhatsApp Web utilizzando la modalità desktop ed esegui la scansione del codice QR per utilizzare WhatsApp dal browser sul tuo secondo telefono.

2. Qualcuno può vedere i miei messaggi WhatsApp da un altro telefono?

Finché qualcuno non ha avuto accesso fisico al tuo telefono Android o iOS, non ha effettuato l’accesso al tuo account su WhatsApp Web e ha disattivato la notifica Web di WhatsApp, nessuno può vedere i tuoi messaggi WhatsApp da un altro telefono.

3. Quanti dispositivi possono essere collegati a WhatsApp?

A parte il tuo telefono principale, puoi connetti un totale di quattro dispositivi al tuo account WhatsApp. Questi dispositivi possono essere WhatsApp Web, Desktop o Portale Facebook. Non puoi usare ufficialmente WhatsApp con due telefoni in questo momento.

4. WhatsApp ha il supporto multi-dispositivo?

WhatsApp sta testando il supporto multi-dispositivo nel canale beta su Android e iOS in questo momento. Puoi utilizzare WhatsApp su più dispositivi nei prossimi mesi.

5. Come partecipare alla beta multidispositivo di WhatsApp?

Se sei iscritto al programma beta di WhatsApp, puoi accedere alla beta multi-dispositivo di WhatsApp dalla pagina Dispositivi collegati. Abbiamo dettagliato le istruzioni per partecipare alla beta multi-dispositivo di WhatsApp sopra.

Spiegazione del supporto multi-dispositivo di WhatsApp

Quindi, questo è tutto ciò che devi sapere sull’utilizzo di WhatsApp su più dispositivi. Ci auguriamo che questo abbia chiarito tutti i tuoi dubbi sul supporto multi-dispositivo di WhatsApp. Se hai altri dubbi, sentiti libero di chiederli nella sezione commenti qui sotto. cercherà di aiutarti. E per altri suggerimenti su WhatsApp, consulta il nostro articolo sui migliori suggerimenti e trucchi di WhatsApp.

Leave a Comment

Your email address will not be published.