Come visualizzare le password Wi-Fi salvate su Android (dispositivi con root)

Ti sei mai connesso a una rete WiFi sul tuo dispositivo Android ma hai dimenticato la password di rete in seguito? Bene, ci siamo stati tutti. Per lo più non prestiamo attenzione alle password WiFi perché siamo già connessi e non pensiamo che ne avremo mai più bisogno. Beh, non avremmo potuto essere più sbagliati. Ci sono momenti in cui abbiamo bisogno della password WiFi per risolvere i problemi nella rete, inoltre cosa succede se vuoi condividere la password WiFi con il tuo amico. Alcune persone credono nell’annotare le password, ma perché farlo, quando puoi visualizzare facilmente le password Wi-Fi salvate su Android.

Sì, puoi farlo, ma il problema qui è che il tuo dispositivo deve essere rootato. Quindi, se hai uno smartphone o un tablet Android con root, ci sono due modi per visualizzare le password WiFi salvate su Android:

Metodo 1: tramite File Manager

1. Per questo metodo, avrai bisogno di un file manager, che abbia funzionalità di root explorer. Quindi, se non ne hai uno, puoi scegliere tra le migliori app di gestione file per Android. Abbiamo usato Root Browser, quindi puoi usarlo anche tu.

2. Apri l’app di gestione dei file e vai a “dati/varie/wifi” cartella. Se hai installato un’app di root manager come SuperSU, ti verrà chiesto di farlo concedere al file manager l’accesso come root quando si apre la cartella dei dati. Seleziona “Concedi” e vai alla cartella.

Cartella delle password WiFi di File Manager

3. Nel cartella wifitroverai un file di testo chiamato “wpa_supplicant.conf“. Apri il file tramite un’app di editor di testo. La maggior parte delle app di gestione file sono dotate di app di editor di testo integrate, quindi non dovresti avere problemi ad aprirle. Il file conterrà i dettagli delle tue attuali reti WiFi e delle reti a cui ti sei connesso in passato nel seguente formato:

rete={
ssid=”Nome rete WiFi”
psk=”password”
key_mgmt=WPA-PSK
priorità=
}

visualizzare il file di testo della password WiFi salvato

Metodo 2: tramite un’app di terze parti

Un altro modo per visualizzare le password WiFi salvate su Android è tramite un’app di terze parti. Puoi trovare molte app che offrono la possibilità quando cerchi “Recupero password WiFi” nel Play Store. La maggior parte di loro ha nomi simili e funzionano, quindi puoi installarne uno qualsiasi. Abbiamo provato il Recupero password Wi-Fi Pro app, che è disponibile gratuitamente e funziona come un incantesimo.

Per visualizzare le password Wi-Fi salvate, basta aprire l’app e concedere all’app l’autorizzazione di superutente (se hai installato un’app di root manager). Una volta terminato, l’app elencherà tutte le reti WiFi a cui ti sei connesso. È quindi possibile toccare semplicemente il nome della rete per visualizzarne la password. Puoi anche toccare la password per copiarla negli appunti.

App Wi-Fi per il recupero della password Pro

VEDERE ANCHE: Come visualizzare le password Wi-Fi salvate in Windows 10

Visualizza facilmente le password Wi-Fi salvate su Android

Questo è tutto gente! La conclusione è che, se hai un dispositivo Android con root, puoi facilmente visualizzare le password Wi-Fi salvate sul tuo dispositivo Android. Purtroppo, al momento non esiste un tale hack per gli utenti Android non rootati, ma puoi essere certo che ti faremo sapere se succede qualcosa. Per ora, utenti Android con root, prova i metodi sopra menzionati e facci sapere se riscontri problemi. Grazie per aver letto!

Leave a Comment

Your email address will not be published.