Differenza tra soda e bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio e il sapone di sodio sembrano lo stesso prodotto. Sebbene entrambi siano comunemente usati come prodotti per la pulizia della casa economici ed ecologici, è importante sapere che sono completamente diversi e che ognuno ha il suo scopo unico. Questo post discuterà gli usi e le differenze tra il bicarbonato di sodio e il bicarbonato di sodio.

tabella riassuntiva

Bibita Bicarbonato di sodio
polvere bianca grossolana polvere bianca fine
Ha un livello di pH di 11 Ha un livello di pH di 8.1
Derivato naturalmente dalla cenere vegetale Raccolto da un minerale naturale chiamato nahcolite
La formula molecolare è Na2CO3; chimicamente noto come carbonato di sodio La formula molecolare è NaHCO3; chimicamente noto come carbonato di sodio
Chiamato anche carbonato di sodio. Chiamato anche bicarbonato di sodio o bicarbonato di sodio.
Caustico e può graffiare le superfici; non è sicuro mangiare; non deve essere applicato sulla pelle Liscia e non danneggia le superfici; commestibile e può essere utilizzato in cottura e cottura; può essere applicato sulla pelle
Lascia un residuo bianco sulla superficie se non ben risciacquato; si disintegra lentamente in acqua Non lascia segni bianchi; altamente solubile in acqua

Il liquido di  lavaggio  è Na2CO3 o carbonato di sodio. È derivato naturalmente dalla cenere di piante coltivate in terreni ricchi di sodio, ma può anche essere ottenuto sinteticamente da calcare e sale attraverso il processo ammoniaca-soda o Solvay. Viene anche chiamato “carbonato di sodio” in alcune zone.

Il carbonato di sodio è una polvere bianca grossolana e inodore con un livello di pH di 11. Non deve essere consumato, inalato o applicato sulla pelle poiché è abrasivo. Quando si maneggia il prodotto, si consiglia di indossare guanti.

Come suggerisce il nome, lo scopo principale della soda è per la pulizia o il lavaggio. Oltre ad essere utilizzato per lavare i panni, può essere utilizzato per pulire vasche da bagno, lavandini del bagno, piastrelle e macchie ostinate come grasso e vino. Tuttavia, è caustico, quindi può danneggiare alcune superfici. Se non risciacquato bene, può lasciare segni bianchi sulla superficie in quanto non si dissolve rapidamente in acqua.

Poiché il carbonato di sodio reagisce con i legami di calcio e magnesio, è anche ampiamente utilizzato come addolcitore dell’acqua. Inoltre, è anche un componente della produzione del vetro e viene utilizzato per neutralizzare il cloro nelle piscine.

 

Il bicarbonato di sodio , invece,   è bicarbonato di sodio o NaHCO3. Può essere raccolto da un minerale naturale chiamato “nahcolite”, ma può anche essere prodotto artificialmente mediante il processo Solvay. È una polvere bianca fine solubile in acqua con un livello di pH di 8,1.

Il bicarbonato di sodio, a volte chiamato “bicarbonato di sodio” o “soda da cucina”, è una base commestibile. Viene utilizzato non solo per cucinare e cuocere al forno, ma anche come ingrediente in soluzioni per la cura personale fatte in casa come collutorio, dentifricio e scrub per il viso e come agente detergente. È ampiamente utilizzato per pulire e disinfettare forni, tappeti, piani di lavoro, taglieri e lavelli. È liscio e non danneggia le superfici.

Inoltre, il bicarbonato di sodio si dissolve rapidamente in acqua e non lascia residui bianchi sulle superfici. Sebbene sia abbastanza delicato da ingerire, non deve essere inalato o applicato intorno o negli occhi.

Lavaggio soda vs bicarbonato di sodio

Quindi qual è la differenza tra il bicarbonato di sodio e il bicarbonato di sodio?

Il bicarbonato di sodio è Na2CO3 o carbonato di sodio, mentre il bicarbonato di sodio è bicarbonato di sodio o NaHCO3. Entrambi possono essere prodotti sinteticamente con il processo Solvay. Tuttavia, il carbonato di sodio può essere derivato naturalmente dalla cenere delle piante, mentre il bicarbonato di sodio può essere raccolto dalla nahcolite, un minerale naturale.

Il bicarbonato di sodio ha un livello di pH inferiore rispetto al bicarbonato di sodio. È anche commestibile, può essere applicato sulla pelle umana e può pulire la maggior parte delle superfici senza causare danni. Il liquido di lavaggio è caustico e non deve essere consumato, inalato o applicato sulla pelle.

In termini di consistenza, il bicarbonato di sodio è bianco e sottile, mentre il bicarbonato di sodio è denso. Inoltre, il bicarbonato di sodio è solubile in acqua e non lascia residui bianchi sulla superficie, a differenza della soda.

Leave a Comment

Your email address will not be published.