I file iCloud non vengono scaricati su iPhone e iPad? 10 consigli per risolvere questo problema!

iCloud è noto per la sincronizzazione senza interruzioni e ti consente di gestire i file su iDevice con la massima facilità. Tuttavia, ciò non significa che il servizio di archiviazione cloud di Apple sia infallibile e che non incontri mai problemi. Probabilmente il problema più frustrante relativo a iCloud è quello che impedisce agli utenti di scaricare file. Avendo affrontato io stesso questo fastidio l’altro giorno, ho pensato che sarebbe stato opportuno condividere i suggerimenti più utili per risolvere il problema del non download dei file iCloud sul tuo iPhone e iPad. Se hai riscontrato il problema di download dei file iCloud, dai un’occhiata a questi migliori suggerimenti e trucchi per risolvere il problema in questo momento.

Risolvi il problema con il download dei file iCloud su iPhone e iPad (2022)

Cosa ti impedisce di scaricare file iCloud su iPhone o iPad?

Una connessione Internet scadente è di solito il motivo principale per cui i file iCloud spesso non vengono scaricati su iPhone e iPad. Se hai a che fare con file di grandi dimensioni, assicurati di disporre di una connessione cellulare/Wi-Fi forte e stabile. Inoltre, impostazioni obsolete e problemi software potrebbero anche essere responsabili del mancato download dei file iCloud.

Pertanto, non solo scaviamo nelle Impostazioni, ma proviamo anche a risolvere i problemi relativi al software che sono diventati parte integrante di iOS 15. Puoi controllare i problemi comuni di iOS 15 e le loro soluzioni utilizzando l’articolo collegato.

1. Disattiva/attiva la modalità aereo

Come accennato in precedenza, una connessione Internet lenta potrebbe essere il principale colpevole di questo problema. Quando si tratta di riparare radio lente o mal funzionanti, la modalità aereo è la mia soluzione ideale. Quindi, iniziamo con questo.

  • Su iPhone e iPad senza tasto home: Scorri verso il basso dall’angolo in alto a destra dello schermo per accedere al Centro di controllo e tocca l’icona della modalità aereo per attivarla. Ora attendi qualche secondo e tocca di nuovo l’icona della modalità aereo per disattivarla.
Attiva o disattiva la modalità aereo
  • Su iPhone e iPad con un tasto home: Scorri verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo per visualizzare il Centro di controllo e tocca l’icona della modalità aereo per attivarla. Dopo aver atteso alcuni secondi, premi nuovamente l’icona della modalità aereo per disabilitarla.
Attiva o disattiva la modalità aereo

2. Assicurati che l’app File possa utilizzare i dati mobili

iOS 15 e versioni precedenti ti consentono di gestire l’accesso delle app ai dati cellulari (e di controllare l’utilizzo dei dati su iPhone). Di conseguenza, puoi consentire solo ad app selezionate di utilizzare i tuoi dati cellulari per evitare un consumo di dati non necessario. Assicurati che l’app File possa utilizzare i dati cellulare/cellulare sul tuo iPhone.

  • Dirigetevi verso il Impostazioni app sul tuo iPhone o iPad e tocca Cellulare/Cellulare.
Impostazione dati cellulare su iOS
  • Ora scorri verso il basso e assicurati che l’interruttore accanto a File è acceso.
Attiva l'interruttore accanto a File

3. Riavvia il tuo iPhone

Il riavvio (noto anche come soft reset) è sempre stato efficace quando si tratta di risolvere problemi comuni su iPhone. Quindi, riavvia il dispositivo e prova a scaricare nuovamente i file iCloud.

  • Su iPhone e iPad senza il tasto Home: Tieni premuti il ​​pulsante di aumento/riduzione del volume e il pulsante di accensione. Successivamente, trascina il cursore di spegnimento sullo schermo per spegnere il dispositivo. Ora attendi qualche secondo e tieni premuto il pulsante di accensione per accendere il dispositivo.
  • Su iPhone e iPad con il tasto Home: Tieni premuto il pulsante di accensione, quindi trascina il cursore di spegnimento sullo schermo per spegnere il dispositivo. Dopo aver atteso alcuni secondi, tieni premuto il pulsante di accensione finché non vedi il logo Apple sullo schermo.

4. Spegni/Accendi iCloud Drive

Molte volte, puoi risolvere alcuni problemi relativi a iCloud Drive disattivando/riaccendendo il servizio dall’app Impostazioni. Pertanto, sarebbe saggio provare anche questa soluzione ingegnosa. Ecco come funziona:

  • Apri il Impostazioni app sul tuo iPhone o iPad e tocca Il tuo profilo icona in cima.
Banner ID Apple su iOS e iPadOS
  • Quindi, seleziona iCloud e spegni il “iCloud Drive” passa alla pagina successiva.
Disattiva o attiva iCloud Drive su iOS
  • Ora riavvia il dispositivo. Dopo il riavvio del dispositivo, torna alle impostazioni di iCloud e attiva l’interruttore di iCloud Drive. Questo, insieme al ripristino della rete, dovrebbe aiutarti a sbarazzarti dei problemi di download dei file iCloud.

5. Spegni/Accendi iCloud Drive in File Apple

L’app File di Apple ti consente di gestire tutti i servizi di archiviazione cloud che hai aggiunto all’app di gestione dei file stock, incluso iCloud Drive di Apple. Pertanto, a seconda delle tue esigenze, puoi consentire/impedire a qualsiasi app di archiviazione cloud di accedere all’app File. Usa questa opzione per disattivare/attivare iCloud Drive all’interno dell’app Apple Files; Ecco come:

  • Avvia il App File Apple sul tuo iPhone o iPad e passa alla sezione “Navigare” scheda utilizzando la barra di navigazione in basso.
Scheda Sfoglia nell'app File Apple
  • Ora tocca il piccolo cerchio con tre punti orizzontali nell’angolo in alto a destra dello schermo e scegli “Modificare” dal menu a comparsa.
Modifica in File Apple su iOS
  • Quindi, disattiva l’interruttore accanto a “iCloud Drive“. Ora riavvia il dispositivo, torna all’app File, quindi attiva l’interruttore di iCloud Drive. In questo modo ripristinerai l’accesso dell’unità iCloud all’app File e sarai in grado di scaricare nuovamente i tuoi file.
Disattiva o attiva iCloud Drive nell'app File di Apple

6. Ripristina le impostazioni di rete

Se la tua rete Wi-Fi o cellulare sembra essere debole o non funzionante, è buona norma ripristinare le impostazioni di rete e potrebbe risolvere il problema. Ecco come farlo:

  • Passa a Impostazioni app sul tuo iPhone o iPad e tocca Generale.
Apri Impostazioni e tocca Generale
  • Ora scorri verso il basso e tocca Trasferisci o ripristina iPhone.
Tocca Trasferisci o Ripristina iPhone
  • Quindi, tocca Ripristina e scegli “Ripristina le impostazioni di rete” nel menu a comparsa.
Tocca Ripristina e scegli Ripristina impostazioni di rete
  • Se richiesto, assicurati di inserire il tuo dispositivo o il passcode Screen Time, quindi tocca “Ripristina le impostazioni di rete” di nuovo nel menu a comparsa per confermare l’azione.
Inserisci il passcode e premi Ripristina impostazioni di rete per confermare

7. Controlla lo stato del sistema di Apple

Se iCloud Drive sta affrontando un’interruzione, non puoi fare altro che attendere che Apple risolva il problema. Vai alla pagina di stato del sistema di Apple e assicurati che il cerchio a sinistra di iCloud Drive sia verde. Se il cerchio è arancione, fai una pausa e prova a scaricare i file iCloud dopo un po’ di tempo.

Controlla lo stato del sistema di Apple per iCloud

8. Esci dall’ID Apple e accedi nuovamente

Non riesci ancora a scaricare i file iCloud sul tuo iPhone o iPad? Non preoccuparti, perché abbiamo trucchi più affidabili nella manica. Questa volta, usciremo dall’ID Apple e accediamo nuovamente. Segui i passaggi seguenti:

  • Apri il Impostazioni app sul tuo iPhone o iPad e tocca Il tuo profilo icona.
Vai alle impostazioni e tocca il tuo profilo
  • Ora scorri verso il basso e tocca Disconnessione. Quando ti viene chiesto di conservare una copia del profilo, fai il necessario e segui le istruzioni per uscire.
Premi Esci
  • Successivamente, torna all’app Impostazioni e accedi nuovamente al tuo account. Assicurati di aver effettuato l’accesso a iCloud con lo stesso ID Apple su tutti i tuoi dispositivi. Ora prova a scaricare file dal tuo disco iCloud e non dovresti riscontrare problemi.

9. Ripristina tutte le impostazioni

Un ripristino delle impostazioni di fabbrica in iOS 15 non solo ti consente di correggere le impostazioni ma anche problemi persistenti come questo. Quindi, ripristineremo tutte le impostazioni per provare a risolvere il problema di download del file iCloud. Nel caso in cui sei preoccupato che cancellerà tutte le tue app, file multimediali e dati, lascia che ti dica che riporterà il tuo dispositivo alle impostazioni di fabbrica solo cancellando le impostazioni esistenti. Tutti i tuoi dati rimarranno intatti. Vediamo quindi come ripristinare le impostazioni del tuo iPhone:

  • Vai all’app Impostazioni e scegli Generale.
Apri Impostazioni e tocca Generali
  • Ora scorri verso il basso e tocca Trasferisci o ripristina iPhone.
Tocca Trasferisci o Ripristina iPhone
  • Quindi, tocca Ripristina e scegli Resettare tutte le impostazioni.
Ripristina tutte le impostazioni su iOS
  • Se richiesto, inserisci il tuo dispositivo e lo Screen Time Passcode, quindi seleziona “Resettare tutte le impostazioni” di nuovo nel menu a comparsa per confermare l’azione.
inserisci il passcode dello schermo su iOS e iPadOS

10. Aggiorna il software sul tuo iPhone o iPad

Di recente, i bug del software sono alla base della maggior parte dei problemi che si verificano su iPhone e iPad. Se nessuno dei suggerimenti sopra ha aiutato a risolvere il problema di download dei file iCloud, potrebbe essere causato da un bug del software. Pertanto, l’aggiornamento del software potrebbe probabilmente risolvere il problema. Quindi diamo un’occhiata a come farlo:

  • Dirigetevi verso il Impostazioni app sul tuo dispositivo e tocca “Generale“.
Apri Impostazioni e tocca Generali
  • Ora tocca “Aggiornamento software” e attendi un po’ di tempo per consentire al dispositivo di controllare l’aggiornamento del software. Infine, tocca “Scarica e installa se è disponibile un aggiornamento e segui le consuete istruzioni per ottenere l’ultima versione di iOS/iPadOS.
Tocca Aggiornamento software e premi Scarica e installa

Forza il download di file iCloud su iPhone e iPad

Ecco qua! Si spera che questi suggerimenti possano aiutarti a scaricare file iCloud sul tuo iPhone senza problemi. A volte il semplice riavvio dell’iPhone o il ripristino della rete risolve il problema con i download di iCloud, quindi prova queste soluzioni. Se una di queste soluzioni ti ha permesso di risolvere il problema, condividi la tua esperienza con noi nella sezione commenti qui sotto. Inoltre, se conosci qualche altro trucco efficace per risolvere questo problema, non dimenticare di condividerlo anche con i nostri lettori. Buona risoluzione dei problemi!

Leave a Comment

Your email address will not be published.