Installazione o aggiornamento di Zoom su Linux
|

Installazione o aggiornamento di Zoom su Linux

Ecco le istruzioni per l’installazione di Zoom su distribuzioni Linux come Debian, Ubuntu, Linux Mint e Arch. Queste istruzioni possono essere utilizzate anche per aggiornare un’installazione esistente di Zoom su Linux.

Nota:

Per gli utenti Linux nuovi o inesperti, seguire le sezioni per utilizzare il programma di installazione grafico.

Debian, Ubuntu o Linux Mint

Nota:

Puoi anche utilizzare questi passaggi con altre distribuzioni basate su Ubuntu come Kubuntu ed Elementary.

Utilizzo di un programma di installazione grafico

I nuovi utenti Linux o coloro che preferiscono un metodo di installazione grafico dovrebbero utilizzare questo metodo.

  • Per installare GDebi, apri un terminale e digita il seguente comando.
    sudo apt install gdebi

    Nota:

    • La maggior parte delle distribuzioni basate su Ubuntu include GDEBI per impostazione predefinita.
    • Se stai usando Debian e ricevi un errore che dice che non sei elencato nel file sudoers, esegui i seguenti comandi per installare sudo, quindi prova a installare di nuovo GDebi.
      su - 
      apt install sudo
  • Quando richiesto, inserisci la tua password di amministratore e continua l’installazione.
  • Puoi scaricare il programma di installazione DEB dal nostro Download Center.
  • Aprilo usando GDebi facendo doppio clic sul file di installazione.
  • Quindi fare clic su Installa.
  • Digitare la password dell’amministratore quando richiesto, quindi fare clic su Fine.

Usando il terminale

  1. Dal nostro Download Center, puoi scaricare il file di installazione di DEB
  2. Apri il percorso di download utilizzando un file manager.
  3. Puoi aprire il terminale nella posizione corrente facendo clic con il pulsante destro del mouse nel file manager e scegliendo Terminale o Apri nel terminale.
  4. È possibile eseguire il seguente comando premendo Invio.
    sudo apt install ./zoom_amd64.deb

    Nota:

    • Assicurati di inserire il nome file DEB corretto. Se stai utilizzando una versione precedente di Debian o Ubuntu, il nome del file sarà in genere zoom_amd64.deb. Se utilizzi un sistema a 32 bit, il nome del file sarà probabilmente zoom_amd64.deb.
    • Prova i seguenti comandi se ricevi un errore che dice che non sei nel file sudoers su Debian.
      su - 
      apt install sudo
  5. Durante l’installazione, ti verrà chiesto di inserire la tua password di amministratore.

Dipendenze

Eseguire questo comando per aggiornare il database dei pacchetti se le dipendenze non sono installate quando si utilizza il terminale o il programma di installazione grafico, quindi provare a installare nuovamente Zoom.

sudo apt update

Assicurati di aver installato le seguenti dipendenze se hai problemi con l’installazione.

libglib2.0-0
libgstreamer-plugins-base0.10-0 
libxcb-shape0
libxcb-shm0
libxcb-xfixes0
libxcb-randr0
libxcb-image0
libfontconfig1
libgl1-mesa-glx
libxi6
libsm6
libxrender1
libpulse0
libxcomposite1
libxslt1.1
libsqlite3-0
libxcb-keysyms1
libxcb-xtest0
ibus

Disinstallare Zoom

I seguenti comandi devono essere eseguiti nel terminale se si desidera disinstallare.

sudo apt remove zoom

openSUSE

Utilizzo di un programma di installazione grafico

I nuovi utenti Linux o coloro che preferiscono un metodo di installazione grafico dovrebbero utilizzare questo metodo.

  • Visita il nostro Download Center per ottenere il file di installazione di RPM.
  • Utilizzare un file manager per accedere al percorso di download.
  • Selezionare Apri con dal menu di scelta rapida, quindi fare clic su Installa/Rimuovi software.

  • Quando richiesto, inserisci la tua password di amministratore.
  • Al termine dell’installazione, fare clic su Accetta per attivare Zoom.

Usando il terminale

  • Puoi scaricare il programma di installazione RPM dal nostro Download Center.
  • Usa il tuo file manager preferito per aprire il percorso di download.
  • Facendo clic con il pulsante destro del mouse sul file manager e selezionando Azioni, è possibile aprire il terminale nella posizione corrente.

  • Digita il seguente comando per installare Zoom.
  • sudo zypper install zoom_openSUSE_x86_64.rpm

    Assicurati di inserire il nome file RPM corretto. Installa zoom_openSUSE_i686.rpm se utilizzi un sistema a 32 bit.

  • Ti verrà richiesto di inserire la tua password di amministratore.

Dipendenze

Assicurati di aver installato le seguenti dipendenze se hai problemi con l’installazione.

32 bit

ld-linux.so.2
libc.so.6
libX11.so.6
libXfixes.so.3
libglib-2.0.so.0
libGL.so.1
libsqlite3.so.0
libXrender.so.1
libXcomposite.so.1
libQt3Support.so.4
libxslt.so.1
libgstvideo-0.10.so.0
libasound.so.2
libpulse.so.0
libgthread-2.0.so.0
libxcb-shape.so.0
libxcb-shm.so.0
libxcb-randr.so.0
libxcb-image.so.0
libxcb-xtest.so.0
libxcb-keysyms.so.1
libudev.so.1
libgobject-2_0-0-32bit
libgstapp-0_10-0-32bit
libgstinterfaces-0_10-0-32bit
libXi6-32bit
libSM6-32bit
libdbus-1-3-32bit
libasound2-32bit
ibus

64 bit

ld-linux-x86-64.so.2()(64bit)
libc.so.6()(64bit)
libX11.so.6()(64bit)
libXfixes.so.3()(64bit)
libglib-2.0.so.0()(64bit)
libGL.so.1()(64bit)
libsqlite3.so.0()(64bit)
libXrender.so.1()(64bit)
libXcomposite.so.1()(64bit)
libQt3Support.so.4()(64bit)
libxslt.so.1()(64bit)
libgstvideo-0.10.so.0()(64bit)
libasound.so.2()(64bit)
libpulse.so.0()(64bit)
libgthread-2.0.so.0()(64bit)
libxcb-shape.so.0()(64bit)
libxcb-shm.so.0()(64bit)
libxcb-randr.so.0()(64bit)
libxcb-image.so.0()(64bit)
libxcb-xtest.so.0()(64bit)
libxcb-keysyms.so.1()(64bit)
libudev.so.1
libgobject-2_0-0
libgstapp-0_10-0
libgstinterfaces-0_10-0
libXi6
libSM6
libdbus-1-3
libasound2
ibus

Disinstallare Zoom

I seguenti comandi devono essere eseguiti nel terminale se si desidera disinstallare.

sudo zypper remove zoom

Oracle Linux, CentOS, RedHat o Fedora

Utilizzo di un programma di installazione grafico (solo Fedora)

Puoi installare Zoom usando il centro applicazioni GNOME se stai usando l’edizione Fedora GNOME.

  1. Il nostro Download Center contiene il file di installazione RPM.
  2. Utilizzare un file manager per accedere al percorso di download.
  3. Apri il file di installazione RPM nel centro applicazioni GNOME facendo doppio clic su di esso.
  4. Seleziona Installa.
  5. Quando richiesto, inserisci la tua password di amministratore e continua l’installazione.

Usando il terminale

  1. Il file di installazione RPM può essere scaricato dal nostro Download Center.
  2. Eseguilo digitando il seguente comando.
    sudo yum localinstall zoom_x86_64.rpm

    Assicurati di inserire il nome file RPM corretto. Se stai installando su un sistema a 32 bit, il nome del file è zoom_i686.rpm.

  3. Quando richiesto, inserisci la tua password di amministratore e continua con l’installazione.

Dipendenze

Assicurati di aver installato le seguenti dipendenze se hai problemi con l’installazione.

32 bit

ld-linux.so.2
libc.so.6
libX11.so.6
libXfixes.so.3
libglib-2.0.so.0
libGL.so.1
libsqlite3.so.0
libXrender.so.1
libXcomposite.so.1
libQt3Support.so.4
libxslt.so.1
libgstvideo-0.10.so.0
libasound.so.2
libpulse.so.0
libgthread-2.0.so.0
libxcb-shape.so.0
libxcb-shm.so.0
libxcb-randr.so.0
libxcb-image.so.0
libxcb-xtest.so.0
libxcb-keysyms.so.1
mesa-dri-drivers(x86-32)
ibus

64 bit

ld-linux-x86-64.so.2()(64bit)
libc.so.6()(64bit)
libX11.so.6()(64bit)
libXfixes.so.3()(64bit)
libglib-2.0.so.0()(64bit)
libGL.so.1()(64bit)
libsqlite3.so.0()(64bit)
libXrender.so.1()(64bit)
libXcomposite.so.1()(64bit)
libQt3Support.so.4()(64bit)
libxslt.so.1()(64bit)
libgstvideo-0.10.so.0()(64bit)
libasound.so.2()(64bit)
libpulse.so.0()(64bit)
libgthread-2.0.so.0()(64bit)
libxcb-shape.so.0()(64bit)
libxcb-shm.so.0()(64bit)
libxcb-randr.so.0()(64bit)
libxcb-image.so.0()(64bit)
libxcb-xtest.so.0()(64bit)
libxcb-keysyms.so.1()(64bit)
mesa-dri-drivers
ibus

Disinstallare Zoom

I seguenti comandi devono essere eseguiti nel terminale se si desidera disinstallare.

sudo yum remove zoom

Arco o Mangiaro

Utilizzo di un programma di installazione grafico

Se utilizzi il gestore di pacchetti grafico Pamac, segui questi passaggi. Manjaro, ad esempio, lo ha installato di default.

  1. Scarica il file di installazione TAR.XZ dal nostro Centro Download.
  2. Apri il percorso di download utilizzando un file manager.
  3. Fare doppio clic sul file di installazione TAR.XZ per aprirlo in Pamac.
    Pamac visualizzerà le dipendenze richieste che verranno installate con Zoom.
  4. Fare clic su Applica.
  5. Inserisci la tua password di amministratore quando richiesto.

Nota:

Se riscontri problemi con l’installazione delle dipendenze richieste, utilizza il gestore pacchetti per aggiornare il sistema.

Usando il terminale

  • Dal nostro Download Center, puoi scaricare il file di installazione TAR.XZ.
  • Utilizzare un file manager per aprire il file.
  • È possibile aprire il terminale nella posizione corrente facendo clic con il pulsante destro del mouse sul file manager e selezionando Terminale.

Disinstallare Zoom

Puoi disinstallare eseguendo il seguente comando nel terminale. Verranno rimosse anche tutte le dipendenze richieste.

 sudo pacman -Rs zoom

Similar Posts