|

Richiedere alle riunioni di avere un’opzione di sicurezza nell’app zoom

È possibile richiedere che tutte le riunioni siano protette tramite una delle seguenti opzioni di sicurezza: un passcode, un’area di attesa o solo gli utenti autenticati saranno ammessi alla riunione. A seconda dell’opzione scelta, è possibile aumentare la sicurezza, la privacy e impedire agli ospiti non invitati di partecipare alle riunioni.

La funzione Waiting Room protegge automaticamente tutte le riunioni con Zoom se non è attivata alcuna opzione di sicurezza.

I prerequisiti per Richiedi tutte le riunioni sono protetti con un’opzione di sicurezza

  • Privilegi di amministratore o proprietario dell’account

Come abilitare Richiedi che tutte le riunioni siano protette con un’unica opzione di sicurezza

Account

Affinché tutti gli utenti dell’account debbano utilizzare la stessa opzione di sicurezza per tutte le riunioni:

  1. Devi essere un amministratore per modificare le impostazioni dell’account nel portale Web Zoom.
  2. Seleziona Gestione account e poi Impostazioni account dal menu di navigazione.
  3. Apparirà la scheda Riunioni.
  4. Se desideri abilitare o disabilitare questa opzione, fai clic sull’interruttore accanto a Richiedi che tutte le riunioni siano protette con un’opzione di sicurezza in Sicurezza.
  5. Verificare la modifica facendo clic su Abilita o Disabilita se viene visualizzata una finestra di dialogo di verifica.
  6. Fai clic sull’icona del lucchetto se desideri che questa impostazione sia obbligatoria per tutti gli utenti del tuo account. Fare clic su Blocca per confermare la selezione.

Gruppo

Nota:

La pagina Gestione gruppo è stata rinominata in Gruppi sul tuo account Zoom se ti sei registrato per un nuovo account dopo il 21 agosto 2021 o se hai abilitato la Nuova esperienza di amministrazione nel tuo account.

È possibile eseguire i seguenti passaggi per garantire che tutte le riunioni siano protette con un’unica opzione di sicurezza per un gruppo di utenti:

  1. Devi essere un amministratore di Zoom con il permesso di modificare i gruppi per accedere al portale web di Zoom.
  2. Vai a Gestione utenti, quindi vai a Gestione gruppi.
  3. Dall’elenco dei gruppi, fare clic sul nome del rispettivo gruppo, quindi fare clic sulla scheda Impostazioni.
  4. Ora devi fare clic su Riunioni.
  5. Per abilitare o disabilitare l’opzione Richiedi che tutte le riunioni siano protette con una sicurezza, fai clic sul pulsante di attivazione/disattivazione in Sicurezza.
  6. Per verificare che la modifica sia stata apportata, sarà necessario fare clic su Abilita o Disabilita in una finestra di dialogo di verifica.
    Nota:
  7. Modifica dell’impostazione a livello di account se l’opzione è disattivata.
  8. Fare clic sull’icona del lucchetto se si desidera rendere obbligatoria questa impostazione per tutti i membri del gruppo. Successivamente, fai clic su Blocca per confermare che desideri rendere obbligatoria questa impostazione.

Utente

Se desideri richiedere che tutte le riunioni siano protette nella tua organizzazione con le seguenti opzioni di sicurezza:

  1. Unisciti al portale web Zoom effettuando il login.
  2. Una volta effettuato l’accesso, fai clic su Impostazioni dal menu di navigazione.
  3. Passare alla scheda Riunioni.
  4. Nella sezione Sicurezza, fai clic sull’interruttore per abilitare o disabilitare il requisito che tutte le riunioni siano protette con una particolare opzione di sicurezza.
  5. Per verificare la modifica, verrà visualizzata una finestra di dialogo di verifica. Se desideri confermare la modifica, fai clic su Abilita o Disabilita.
    Nota:
  6. Un’opzione disattivata indica che un gruppo o un account l’ha bloccata. Gli amministratori di Zoom devono essere contattati.

Similar Posts